RIFIUTI
Ama Roma, Uiltrasporti: "Invertire da subito rotta e tendenza"
Il sindacato: "Basta slide e progetti irrealizzabili, serve un piano industriale di grande qualità che guardi ai municipi e alla loro diversità"

"Accogliamo con attenzione la nomina del nuovo Cda di Ama e rilanciamo con altrettanta responsabilità l'indicazione di invertire da subito rotta e tendenza. Basta con gli annunci da una parte e gli stati di agitazione e di allarme dall'altra, confondono i lavoratori, indeboliscono le istituzioni, arrecano disagio e malessere tra cittadini". Così in una nota Uiltrasporti Lazio. 

Negli ultimi mesi, si legge, "tra bilanci non approvati 2017/2018, conti in rosso annunciati 80 MLN, 30 MLN, impianti proposti in pompa magna ma bocciati degli stessi uffici del Comune, organizzazione del lavoro ancora rigida e centrale e operai che piuttosto che spazzare, raccogliere e controllare, guadagnando e meritando risultati e professionalità, dedicano tempo, molto tempo, a palmari, tablet ed inserimento dati, come se Ama SpA stesse in procinto di spedire finalmente i rifiuti su un ambito territoriale ottimale, LA LUNA ovviamente in attesa che anche da lì inizino a protestare. Basta slide e progetti irrealizzabili, serve un piano industriale di grande qualità che guardi ai municipi e alla loro diversità, non è più possibile che in tema di rifiuti, Londra sia considerata un carro armato e Roma un carro, così come non è possibile parlare ancora di azienda 100% pubblica senza avere con autosufficienza il governo della filiera e il governo dei costi; vogliamo contribuire con il supporto qualificante di tutti a rovesciare un destino già segnato, vogliamo contribuire trasformando questa Azienda in Impresa Industriale pubblica, dandogli un futuro". 

Uiltrasporti Lazio avverte: "Se continueremo a pagare gli altri per prendere i nostri rifiuti non governeremo mai nulla e nel tempo dell'economia circolare vince soltanto chi va verso economia di scala, efficienza e di efficacia. Chiediamo una reale presa d'atto su una situazione di reale drammaticità, fornitori e banche se ci mollano è finita. Ci presenteremo martedì all'incontro convocato dal Campidoglio misurando da subito chi divide e chi unisce non solo il ciclo dei rifiuti ma lavoratori e lavoratrici".

(Ag. Dire)

 

Leggi anche:

Roma, Raggi nomina nuovo Cda Ama. Melara presidente, Longoni ad

Incendio a Roma Est, in fiamme un compattatore Ama a via Longoni


ARTICOLI CORRELATI
Firmata l'ordinanza dalla prima cittadina che revoca l'intero consiglio d'amministrazione della municipalizzata
Presentato oggi il nuovo piano industriale di Atac durante la Commissione Capitolina Mobilità
"Dove sono i controlli sulle centinaia di minimarket aperti tutta le notte e sulle frutterie che spuntano come funghi? Ce ne sono 80 solo a Torpignattara"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'autista sarà interrogato dal procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e dal pm Antonio Clemente
Data di pubblicazione: 2019-10-17 14:52:01
2
"C'è la paura di andare a lavorare e non tornare più a casa. Io ho fatto questa provocazione: diamo il taser agli autisti. Qui veramente si rischia il morto"
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:41:39
3
I treni della metro A transiteranno senza effettuare la fermata. Saranno sottoposte a revisione 12 scale mobili e 7 ascensori
Data di pubblicazione: 2019-10-17 10:53:19
1
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
2
Secondo i primi elementi raccolti dalla Polizia Locale, non ci sono altri veicoli coinvolti
Data di pubblicazione: 2019-10-13 12:13:48
3
"Abbiamo detto che attendiamo risposte anche su Ama, Farmacap, Multiservizi e tutte le partecipate che non funzionano"
Data di pubblicazione: 2019-10-14 19:32:44
4
Il conducente dell'auto, un uomo di 34 anni, è stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti tossicologici di rito
Data di pubblicazione: 2019-10-14 10:11:09
5
A quanto sostenuto dalle lavoratrici l'azienda ha tagliato il 30% dello stipendio di settembre adducendo il mancato pagamento di alcuni committenti
Data di pubblicazione: 2019-10-15 11:39:47
1
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che al loro arrivo hanno trovato un cartello affisso sulla porta del locale in cui l'uomo avvisava di farla finita
Data di pubblicazione: 2019-10-04 10:54:37
2
La società "respingendo la ricostruzione dei fatti offerta dal programma, si riserva di tutelare le proprie ragioni nelle opportune sedi, anche giudiziarie"
Data di pubblicazione: 2019-10-10 15:31:08
3
Occupazione, Salario, Contratto e Articolo 18: Conad fa scena muta. Lo sciopero arriva dopo che è saltato l’accordo ex Auchan
Data di pubblicazione: 2019-10-14 07:36:58
4
Gli investigatori del commissariato Tuscolano, dopo un'intensa attività d'indagine sono riusciti a risalire alle generalità di tutti i componenti della baby-gang
Data di pubblicazione: 2019-10-05 17:07:59
5
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
Data di pubblicazione: 2019-10-01 10:29:23
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]