MOBILITA'
Trasporti, Meleo: Roma non è immobile, ma i cambiamenti richiedono tempo
L'assessora alla Città in movimento: "Gli strumenti che abbiamo a disposizione sono tanti e stiamo facendo il possibile per metterli a disposizione dei cittadini"

"Tutti vorremmo che le nostre città fossero più vivibili, con meno traffico e smog. Su Roma vogliamo ribaltare i dati negativi sul traffico che emergono da alcuni studi e statistiche". Lo ha scritto sulla propria pagina Facebook Linda Meleo, assessora alla Città in movimento del Comune di Roma. "Proprio per questo - ha aggiunto - stiamo lavorando a una rivoluzione nel comparto della mobilità con investimenti dedicati a nuove infrastrutture, nuove isole ambientali e zone pedonali in centro città".

"La città - ha affermato l'assessora - non è immobile: nuove preferenziali, ciclabili, isole pedonali e ambientali sono il risultato di gare che abbiamo fatto partire, di nuovi cantieri che abbiamo aperto, sono nuove opere al servizio dei cittadini, costruite in base alle necessità del territorio. In tre anni abbiamo ideato e realizzato più ciclabili che in un decennio, circa 80 km solo di nuova progettazione. Ma sappiamo di dover fare ancora di più. Per ridurre il traffico e l’inquinamento stiamo lavorando per potenziare il trasporto pubblico e spingere le persone a lasciare a casa l’auto privata. Per questo abbiamo investito sull’acquisto di nuovi bus, 227 a partire da quest'estate, e su progetti importanti per potenziare le infrastrutture, in particolare quelle su ferro, soprattutto nei collegamenti tra periferie e centro. Così come stiamo cercando di promuovere politiche di mobilità sostenibile e condivisa. Questa è forse la sfida più grande e non riguarda solo la nostra città. È una sfida che richiede un cambiamento culturale, da una visione incentrata sull’uso dell’automobile, a una focalizzata invece sulla persona".

"Gli strumenti che abbiamo a disposizione - ha concluso Linda Meleo - sono tanti e stiamo facendo il possibile per metterli a disposizione dei cittadini. Pedonalizzazioni e zone 30, Ztl, car sharing, mobilità elettrica, ciclabili e preferenziali: sono tutte misure volte a ridurre il traffico privato e incoraggiare nuove abitudini. I cambiamenti però richiedono tempo e un grande impegno da parte di tutti, istituzioni e cittadini".

 

Leggi anche:

Roma, ad agosto Metro A chiusa "per fasi" per lavori di manutenzione

Roma, Angelucci (Pd): Sabato scenderemo in piazza per dimissioni Meleo


ARTICOLI CORRELATI
L'assessora alla Città in movimento: "Nessuno vuole eliminare questo progetto, ma dovremo effettuare una project review perché l'attuale rapporto contrattuale con i costruttori non ci porta da nessuna parte e va concluso"

La Commissione Mobilità si è riunita per discutere il progetto ideato ai tempi del sindaco Rutelli

Paradossale che in una città come Roma, dove la mobilità è il problema principale, sia stata realizzata una linea metropolitana che sembra inutile
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini"
2
"Avrò l'arduo compito di mantenere un clima sereno durante il dibattito in Aula, seppur non sempre facile"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]