STRADE
Buche a Roma, Piccolo (Pd): assessora Gatta vive sulla Luna
"Dato che vive in un altro mondo, le sue affermazioni riguardo l'aver impegnato quasi tutti i fondi a sua disposizione per il ripristino dei manti stradali, le sembrano normali"

"Probabilmente la Gatta vive sulla Luna e per lei vedere le strade romane che ricordano la frastagliata crosta lunare è normale". Lo dichiara la consigliera del Pd in Campidoglio Ilaria Piccolo. "Dato che vive in un altro mondo - ha aggiunto l'esponente dem -, le sue affermazioni riguardo l'aver impegnato quasi tutti i fondi a sua disposizione per il ripristino dei manti stradali, le sembrano normali". 

"Le dichiarazioni del suo collega di Giunta Lemmetti - afferma Ilaria Piccolo - la dovrebbero riportare con i piedi per terra, i numeri non sono delle astrazioni, 329 milioni di euro non impegnati sono fatti non parole. Anche se lei e la sindaca Raggi ci hanno abituato alle sole parole, sono tre anni che parlano, annunciano e non fanno nulla. Ricordiamo all'assessore i suoi slogan con tanto di hashtag: #Stradenuove e #pianomarshall. Ricordiamo altresì gli asfalti stradali magici e le meravigliose macchine tappa buche, con quelle che lei stessa definiva 'esecuzioni perfette dei lavori assegnati con gli appalti e toppe regolarmente saltate e di ulteriori piene di buche dopo qualche mese. Al posto di risposte concrete, di fatti tangibili l'assessore Gatta ora si limita a dire: 'Tutte le citta' hanno le buche'! Ma dai!". 

"Certamente - conclude la consigliera - nelle altre città Italiane qualche buca ci sara' pure, ma e' certo che non sono diventate famose in tutto il mondo per questo, come lei e la sindaca sono riuscite a fare in soli tre anni. Solo il pensiero di altri due così ci fa temere per come potrebbe essere ridotta la nostra povera Capitale".

 

Leggi anche:

Roma, su buche Tribunale Civile conferma correttezza Avvocatura Comune

Sulle strade di Roma Nord auto costrette allo slalom tra le buche


ARTICOLI CORRELATI
"È una notizia preoccupante, che arriva nonostante i ripetuti messaggi tranquillizzanti della sindaca. Il M5S nelle parole apre ai lavoratori e nei fatti li punisce"
"Rientrare nella normalità su Roma, una grandissima città con una enorme rete stradale, non è certo un'opera che si conclude in un anno"
"Il concessonario effettuerà i controlli sulle utenze che non avranno provveduto alla dichiarazione del bollino blu"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Dall’Ilva ai rapporti con il M5S, Zingaretti & C. sono più che mai a corto di idee degne di tal nome. Ed ecco la genialata: rispolverare i cimeli di famiglia ed esibirli come propri titoli di merito
Data di pubblicazione: 2019-11-18 07:36:35
2
"L’abbattimento della sopraelevata, intanto, va avanti con l’ultimo tratto su via Tiburtina direzione Portonaccio"
Data di pubblicazione: 2019-11-17 13:51:36
3
Il caso della casa imbarazza il MoVimento. Per l’ex Ministro è tutto regolare, ma i grillini insorgono: "Spiegazioni insufficienti, molli l’alloggio"
Data di pubblicazione: 2019-11-18 20:45:45
4
Basta la trovata di quattro giovanotti (anzi, di tre giovanotti e una giovanotta) e la Sinistra freme di ritrovato entusiasmo: da Che Guevara e Gramsci al flash mob coi pesciolini di carta
Data di pubblicazione: 2019-11-19 07:32:57
5
Le squadre sono ancora al lavoro per ripulire le aree da tronchi e ramaglie rimaste a terra e per proseguire la messa in sicurezza delle alberature su strade e parchi
Data di pubblicazione: 2019-11-18 16:50:18
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
4
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]