IMMONDIZIA
Virginia Raggi: nuovi cestini in ferro per sostituire buste di plastica
Annuncio della sindaca su Facebook: "Una volta approvato da tutti, il nuovo modello sostituirà gli attuali che non piacciono a cittadini e turisti in modo da coniugare sicurezza, decoro e praticità"

"Finalmente nel centro di Roma metteremo nuovi cestini in ferro per sostituire quelle orribili buste di plastica trasparenti che spesso si rompono lasciando cadere a terra i rifiuti". Lo ha annunciato attraverso la sua pagina Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi.

"Anni fa, dopo l’innalzamento dei livelli di sicurezza antiterrorismo, in Italia i vecchi raccoglitori sono stati sostituiti con buste di plastica totalmente trasparenti - ha aggiunto la prima cittadina -. Una volta approvato da tutti, il nuovo modello sostituirà gli attuali che non piacciono a cittadini e turisti in modo da coniugare sicurezza, decoro e praticità".

"Oltre a questo, sempre insieme alla Soprintendenza - ha scritto Virginia Raggi -, stiamo studiando anche cestini per le deiezioni canine e piccoli posacenere per le sigarette che aiuteranno tutti a tenere più pulita la nostra città! A volte piccole rivoluzioni come queste possono cambiare il volto di una città, con l’aiuto di tutti".

 

Leggi anche:

Roma, Morra: "Casamonica vogliono colpire Sindaca, minaccia concreta"

Roma, Virginia Raggi presenta la nuova rete dei bus notturni


ARTICOLI CORRELATI
"Quei sacchetti non si possono vedere, sono uno scempio e si bucano spesso, ma abbiamo trovato un modello che mette d'accordo tutti"
Microchip, sacchetti intelligenti, chip, rfid sono le parole che si dovranno imparare per gettare i rifiuti in modo intelligente
La sindaca su Facebook: "Ama sta lavorando affinché tutte le criticità che si sono verificate si risolvano rapidamente. Stiamo vigilando e non ci fermeremo"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
Il vicepremier: "Io mi occupo della sicurezza degli esseri viventi a due e a quattro zampe, anche perché a volte i 4 zampe sono migliori di alcuni a due zampe..."
2
"Chiediamo alla Giunta capitolina di investire l'Agenzia per il controllo sui pubblici servizi per calcolare l'entità del rimborso ai cittadini"
3
"Avrò l'arduo compito di mantenere un clima sereno durante il dibattito in Aula, seppur non sempre facile"
4
Il governatore Vincenzo De Luca ha biasimato l'amministrazione Raggi durante l'assemblea Campania per l'Ambiente
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]