MOMENTI DRAMMATICI
Incendio all'Appio Latino, per salvarsi si arrampica sul cornicione
Una sequenza di immagini viste anche da una piccola folla di persone che con il fiato sospeso...

Sono stati momenti drammatici quelli vissuti oggi, mercoledì 22 maggio, nel quartiere Appio Latino. Un incendio divampato nel tardo pomeriggio, in un appartamento al terzo piano di uno stabile in via  Niso, 20, non ha dato altra possibilità all'inquilino che lo occupava che tentare la fuga dalla finestra e arrampicarsi sul cornicione. Una sequenza di immagini viste anche da una piccola folla di persone che con il fiato sospeso che hanno seguito poco dopo tutte le fasi dell'intervento dei Vigili del Fuoco, come al solito, pronti ad intervenire e risolutori di una situazione che poteva finire in maniera tragica. Le squadre dei Vvf con autoscala, autobotte e carro teli  sono riusciti prima a mettere in salvo l'inquilino dell'appartamento andato a fuoco e poi a spegnere l'incendio. L'edifico è stato sgomberato.

Leggi anche:

Roma, aumentano le multe per chi viaggia senza biglietto

Monterotondo, Salvini: abbraccio forte a Deborah, non merita il carcere


ARTICOLI CORRELATI
La madre si è avveduta che qualcosa non andava nella piccola, che presentava un aspetto pallido insolito e un rivolo di sangue le usciva dalla bocca
Si tratta di un 39enne che si trovava nella casa di un amico in via Benedetto Varchi
L'incendio è divampato alle due di notte, nell'autorimessa Terenzi
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
2
Numerose le chiamate giunte al "NUE 112" per chiedere aiuto, e, dopo pochi minuti, sono arrivati i Carabinieri della Stazione Roma Gianicolense
3
Scontro tra due macchine, una delle due travolge una 85enne e un 87enne
4
Dai principali confronti è emerso che, in proporzione, Roma possiede la metà dei vigili a disposizione delle altre principali città italiane
5
C'è stata una lite scoppiata all'interno di una sala bingo in via Chiabrera, degenerata poi all'esterno del locale. L'assalitore ha accoltellato più volte il ragazzo rom
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]