SUPER TENNIS
Chi vincerà il Roland Garros?
Domenica 26 maggio avrà inizio l’edizione 2019 del Roland Garros, secondo appuntamento del Grande slam

Domenica 26 maggio avrà inizio l’edizione 2019 del Roland Garros, secondo appuntamento del Grande slam, nonché il più prestigioso torneo di tennis sulla terra rossa. La 123a edizione nella storia della manifestazione metterà in palio un montepremi complessivo di oltre 42 milioni di euro: il premio per il primo classificato sarà di 2,3 milioni di euro.

Chi si è ritagliato un posto d’onore nella storia dell’Open di Francia è Rafa Nadal, capace di trionfare a Parigi in ben 11 occasioni dal 2005 a oggi. Soltanto in tre sono riusciti a interrompere momentaneamente il dominio del maiorchino: è toccato a Roger Federer nel 2009, poi a Wawrinka e Djokovic nel 2015 e nel 2016. Nelle ultime due edizioni, tuttavia, lo spagnolo si è ripreso il titolo di campione sconfiggendo Wawrinka e Thiem. Anche quest’anno Nadal è il principale candidato alla vittoria del Roland Garros. La vittoria agli Internazionali d’Italia ha confermato l’ottimo momento del numero 2 del ranking ATP. Eppure, la stagione non era iniziata bene con la sconfitta in finale contro Djokovic agli Australian Open, seguita dalla prematura eliminazione all'ATP 500 di Acapulco e all’infortunio accusato al ginocchio destro che gli ha impedito di disputare la semifinale contro Roger Federer al Masters 1000 di Indian Wells.

Un guaio fisico che lo ha costretto a dare forfait anche al Masters 1000 di Miami. Segnali di ripresa erano arrivati già a Montecarlo dove però si è dovuto arrendere in semifinale a Fabio Fognini (poi vincitore del torneo) con il punteggio di 2-6, 4-6, mettendo così fine a una serie di 18 incontri vinti consecutivamente nel Principato. Dopo le eliminazioni in semifinale a Barcellona e Madrid patite per mano di Dominic Thiem e Stefanos Tsitsipas Rafa ha potuto festeggiare la prima vittoria stagionale battendo Djokovic in finale davanti al pubblico italiano. Eurobet.it offre la vittoria dello spagnolo anche a Parigi con una quota di 1,90 volte la posta iniziale. Consultando le altre quote tennis relative al Roland Garros, il secondo favorito dei bookmakers non può essere che Novak Djokovic. Il trionfo dell’attuale numero 1 del ranking ATP è quotato a 3,50. Il serbo quest’anno ha già battuto Nadal quest’anno nella finale degli Australian Open e ora cerca rivincita dopo la finale persa agli Internazionali d’Italia.

L’altro nome su cui puntano forte i quotisti è quello di Dominic Thiem: la vittoria dell’austriaco, attuale numero 5 ATP, viene offerta a 4,50. Una buona quota se si considera che proprio a Parigi Thiem è arrivato alla sua prima finale Slam, dove poi è stato sconfitto da Nadal. Nel 2019 l’austriaco ha iniziato col botto vincendo il suo primo Master 1000 a Indian Wells, con una vittoria in finale di assoluto prestigio contro Roger Federer.

Elencati i tre principali papabili vincitori per i bookmakers, c’è poi un nutrito gruppo di nomi che aspira a dire la sua nel torneo parigino: Alexander Zverev, la cui annata finora è stata priva di acuti, è quotato a 13,00 mentre il giovane Stefanos Tsitsipas viene offerto a 17,00. Per Roger Federer, che quest’anno ha trionfato nell’ATP500 di Dubai e nell’ATP1000 di Miami la quota è di 21,00, anche se ci saranno da valutare le sue condizioni dopo i problemi fisici che lo hanno costretto a ritirarsi e a saltare il quarto di finale con Tsitsipas a Roma. Tra i possibili outsider c’è anche l’azzurro Fabio Fognini, che quest’anno ha trionfato al Master di Montecarlo e punta alla top 10 del ranking ATP: il suo successo è bancato a 31,00.


ARTICOLI CORRELATI
"L'Isis esiste solo perché c'è stata l'invasione dell'Iraq. Non c'è un'altra ragione, con buona pace dei guerrafondai e dei seguaci della Fallaci"
Un grandissimo successo ha riscosso la sedicesima edizione della Coppa dei Castelli Romani di Doppio, Memorial Umberto Marcucci
In una giornata calda e assolata si è concluso il torneo internazionale "Roma Open 2014" al T.C. Garden di Roma
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
All'Olimpico il quarantennale della vittoria del primo scudetto
2
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
5
Il tecnico francese annuncia l’esclusione di Totti dai convocati, mentre torna Balzaretti
1
Le parole del Capitano, che ha sottolineato di non aver mai avuto alcun peso nella dirigenza
2
Tra il club e la bandiera la rottura è definitiva: i motivi sono molteplici ma non ancora del tutto chiari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]