TRASPORTO PUBBLICO
Roma, aumentano le multe per chi viaggia senza biglietto
Ad aprile 2019 il 32% in più di sanzioni rispetto ad un anno prima. Controllati ogni giorno 10mila passeggeri

"Proseguono i risultati positivi di Atac nella lotta all'evasione tariffaria". Lo comunica attraverso il proprio sito internet la stessa azienda municipalizzata del trasporto pubblico di Roma. "Ad aprile 2019 - spiega Atac - l'azienda ha controllato 316.317 passeggeri, il 30% in più rispetto allo stesso mese del 2018 ed ha elevato quasi 19.000 multe (18.974), il 32% in più rispetto allo stesso mese del 2018. Ciò significa che, in media, sono stati controllati ogni giorno oltre 10 mila passeggeri". 

"I risultati di aprile - sottolinea l'azienda - confermano il trend di miglioramento che prosegue ormai da diversi mesi. In particolare, nei primi quattro mesi del 2019 sono stati controllati oltre 1 milione e 200 mila passeggeri, il 27% in più rispetto allo stesso periodo del 2018, e sono state elevate oltre 77 mila multe, il 44% in più rispetto al primo quadrimestre dell'anno scorso".
 
Ma le buone notizie non finiscono qui: "Anche sul versante dei pagamenti dei verbali entro i primi 5 giorni si conferma il notevole miglioramento favorito dalla dotazione alle squadre di verifica di pos per il pagamento tramite carte elettroniche. Ad aprile 2019, infatti, gli importi derivanti dal pagamento delle sanzioni entro i cinque giorni sono più che raddoppiati (+123%) rispetto allo stesso mese del 2018. Complessivamente, nei primi quattro mesi del 2019 i verbali pagati entro i primi cinque giorni sono cresciuti del 120% rispetto allo stesso periodo di un anno fa".

 

Leggi anche:

Comune Roma, Atac assume 250 autisti e 147 operai

Roma, vendite dei biglietti Atac aumentate ad aprile


ARTICOLI CORRELATI
Un incendio provoca il panico anche perché le porte rimangono chiuse. Alle 18,30 sedato l'incendio, il treno è ripartito
Alessandro Neri, vicepresidente di Cambia-Menti M410, ha raccontato la surreale scena vissuta: "Uno spavento enorme"
È accaduto ieri sera tra Massimina e Castel di Guido, illesi i passeggeri

I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
2
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
3
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

4
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
5
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]