LA SVOLTA
Trasporti, Venerdì 24 maggio Sit-in Comitati "Roma-Lido diventi Metro E"
"Da troppo tempo aspettiamo che la Roma-Lido venga definitivamente trasformata in metropolitana. Si inizi a chiamarla metro E"

"La Roma-Lido deve diventare una metropolitana, deve diventare la Metro E". È quanto affermano in un comunicato congiunto MetroxRoma e Salviamo la metro C, due noti comitati romani che combattono da anni a favore dell'ampliamento della rete metropolitana. "Da troppo tempo- denunciano i comitati- aspettiamo che la Roma-Lido venga definitivamente trasformata in metropolitana e adeguata allo standard tecnologico della linea B

Una promessa fatta da tutte le amministrazioni, sia comunali che regionali, e messa nero su bianco nel Piano regolatore generale, ma mai attuata. Un intervento di pura manutenzione migliorativa, quindi estremamente semplice, economico e veloce, soprattutto se comparato alla costruzione della metro C e della prevista metro D".

"La metropolitanizzazione - fanno notare - attraverso i necessari adeguamenti tecnologici, risolverebbe la stragrande maggioranza di quei problemi strutturali che oggi penalizzano il servizio. Eppure nulla sembra muoversi a riguardo.

Senza contare che il piano regolatore prevederebbe addirittura una vera e propria unificazione di Roma - Lido e metro B, progetto peraltro entusiasticamente appoggiato dai cittadini che lo hanno sostenuto in massa sul Pums piazzandolo tra le proposte pi gradite in assoluto".

"Noi però non ci rassegniamo - annunciano i due comitati - e per questo annunciamo che venerdì 24 maggio, alle ore 18, saremo al piazzale della stazione di Acilia a manifestare con tutti i cittadini e le associazioni che vorranno seguirci per chiedere una svolta. Si inizi almeno a chiamare 'metro E' la Roma-Lido dimostrando di voler integrare la linea nel sistema delle metropolitane della città.

La Regione Lazio cancelli ogni ambiguità, partendo da questo gesto non solo simbolico ma anche coerente con il fatto che, già oggi- concludono- la Roma-Lido svolge un servizio metropolitano pressoché identico alle Metro C e B1, con convogli analoghi a quelli delle altre linee. Rinunciare alla Metro E sarebbe l'ennesimo colpo al futuro della nostra città". (Com/Zap/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
I comitati: "Una promessa fatta da tutte le amministrazioni, sia comunali che regionali, e messa nero su bianco nel Piano regolatore generale, ma mai attuata"

A scendere in piazza sono stati tanti giovani, tra cui moltissimi pendolari dello storico trenino che collega ogni giorno Ostia a Porta San Paolo
È quanto è emerso nel corso della commissione Mobilità che si è tenuta nella stazione di Acilia, forse per l'ultima volta presieduta da Enrico Stefàno
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Problema ammesso dall'assessore, la riunione tecnica in settimana per risolverlo
Data di pubblicazione: 2020-02-10 16:49:52
2
Le urla di dolore del 24enne hanno attirato l'attenzione di un operatore della vicina camera mortuaria del Grassi, che ha dato l'allarme e ha fatto soccorrere il giovane
Data di pubblicazione: 2020-02-05 16:48:30
3
Al momento sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco circa 40 interventi tra alberi e rami caduti, pali di enti pubblici e insegne. Auto in sosta colpita a Monteverde
Data di pubblicazione: 2020-02-04 21:01:11
4
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:19:20
5
I giardinieri del Comune affiancati o sostituiti da Ama per la pulizia delle aree verdi?
Data di pubblicazione: 2020-02-11 11:36:54
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]