RINVENIMENTO CADAVERE
Roma, un fermo per il clochard ucciso in zona Laurentina
In manette il 37enne ritenuto responsabile della morte di un senza fissa dimora ritrovato senza vita lunedì

Lunedì scorso gli agenti di Polizia del Commissariato Esposizione sono intervenuti in un terreno agricolo presso via dei Casali di San Sisto a seguito di una segnalazione della presenza, in un corso d’acqua, del cadavere di un uomo coperto da detriti. Dal sopralluogo effettuato dai poliziotti non sono emersi nell’immediatezza, elementi tali da far sospettare che il decesso potesse essere riconducibile ad un’azione violenta.

L’autopsia effettuata dal medico legale il giorno successivo ha evidenziato, invece, che la vittima presentava alcune lesioni al cranio ed al corpo non compatibili con una caduta accidentale. La Squadra Mobile ha immediatamente intrapreso un’attività d’indagine che in brevissimo tempo ha consentito di identificare la vittima e di stabilire che nel pomeriggio di sabato  scorso l’uomo aveva avuto una lite, scaturita per futili motivi, con un altro clochard, di 37 anni.

Rintracciato nel pomeriggio di ieri, lo stesso ha ammesso agli investigatori della Squadra Mobile le proprie responsabilità, specificando di averlo colpito ripetutamente con un tondino in ferro e di aver poi gettato il cadavere in un corso d’acqua prospicente alla baracca dove vive, con l’aiuto del fratello. Il 37enne è stato quindi sottoposto ad interrogatorio, all’esito del quale la locale Procura della Repubblica ha emesso un decreto di fermo di indiziato di delitto immediatamente eseguito nei suoi confronti. Il fratello, sottoposto anch’egli ad interrogatorio, al termine delle attività è stato indagato in stato di libertà per concorso in occultamento di cadavere.


ARTICOLI CORRELATI
Il Mc Donald's di Borgo Pio, al centro di polemiche con i residenti, da lunedì offre 50 pasti ai senza fissa dimora
Sono cittadini romeni, anch'essi senza fissa dimora, le 2 persone fermate per l'omicidio del clochard Giuseppe D'Angelo
Benvenuti (Ecoitalia Solidale): "Una grande Capitale non può lasciare abbandonati esseri umani, ed ormai si conta un decesso ogni tre giorni"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I poliziotti giunti sul luogo hanno rivelato la presenza di un uomo, poi identificato in un ex poliziotto in pensione, senza segni di vita
Data di pubblicazione: 2020-02-16 16:49:48
2
"La libreria di Tor Bella Monaca non è soltanto un esercizio commerciale ma anche laboratori per bambini e attività socialmente utili"
Data di pubblicazione: 2020-02-17 17:06:56
3
Raimondo Etro inneggia alle Brigate Rosse? Giletti lo caccia via dallo studio
Data di pubblicazione: 2020-02-17 10:52:25
4
Sul posto intervenute pattuglie della Polizia locale del I Gruppo Trevi che stanno provvedendo a dare ausilio alle famiglie interessate dall'evacuazione
Data di pubblicazione: 2020-02-18 21:55:51
5
"L'ennesima azione di Roma Multiservizi di cui non si comprendono le vere finalità"
Data di pubblicazione: 2020-02-20 20:15:32
1
Problema ammesso dall'assessore, la riunione tecnica in settimana per risolverlo
Data di pubblicazione: 2020-02-10 16:49:52
2
Le urla di dolore del 24enne hanno attirato l'attenzione di un operatore della vicina camera mortuaria del Grassi, che ha dato l'allarme e ha fatto soccorrere il giovane
Data di pubblicazione: 2020-02-05 16:48:30
3
Al momento sono stati effettuati dai Vigili del Fuoco circa 40 interventi tra alberi e rami caduti, pali di enti pubblici e insegne. Auto in sosta colpita a Monteverde
Data di pubblicazione: 2020-02-04 21:01:11
4
Non è la prima volta che accade nel campo santo, poco controllato e molto ampio
Data di pubblicazione: 2020-02-14 08:19:20
5
I giardinieri del Comune affiancati o sostituiti da Ama per la pulizia delle aree verdi?
Data di pubblicazione: 2020-02-11 11:36:54
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]