METRO BORGHESIANA
Casilina, trovata morta sul marciapiede 57enne: ipotesi investimento
Indagini in corso da parte della Polizia Locale di Roma Capitale. Acquisite le immagini di videosorveglianza

L'hanno trovata priva di vita sul marciapiede della via Casilina. Ad investire ed uccidere una donna di 57 anni sarebbe stato un pirata della strada poi allontanatosi dal luogo dell'investimento. L'incidente è avvenuto poco dopo le 22:00 di martedì 14 maggio all'altezza della fermata Borghesiana della linea C della metro, periferia est della Capitale. 

La segnalazione di un corpo privo di vita disteso sul marciapiede è arrivata dal civico 1752 della via Casilina. Intervenuti sul posto, i soccorritori hanno accertato il decesso di una donna, poi identificata in una cittadina ucraina del 1962. Trovata con oggetti personali vicino al corpo, la borsa a circa 7 metri di distanza e l'ombrello a tre, secondo i primi accertamenti del medico legale la 57enne sarebbe morta come conseguenza di un investimento stradale avvenuto in prossimità di un attraversamento pedonale, già teatro, in passato, di incidenti ed investimenti anche gravi. 

Senza nessun testimone sul posto, la salma della donna è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria all'istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata. Sul posto per svolgere i rilievi scientifici gli agenti del VI Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale con l'ausilio dei vigili urbani del V Gruppo Casilino. Acquisite le immagini di videsorveglianza della zona i 'caschi bianchi' stanno cercando di ricostruire l'accaduto.


ARTICOLI CORRELATI
Ancora oscuri i motivi dello scontro a fuoco. Una persona, sotto shock, è stata portata in ospedale
Intanto continua la ricerca dei due rom ancora fuggitivi dopo l'incidente
Una lista lunghissima di episodi e non solo di notte. "La gente inizia ad avere paura", la denuncia del comitato di quartiere
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il 45enne si è lasciato cadere nel vuoto dal tredicesimo piano ed è morto al San Camillo
2
In un'intervista al Corriere della Sera racconta il suo piano per salvare Roma dall'emergenza rifiuti e svela le intenzioni politiche di Alessandro Di Battista
3
Un uomo di mezza età, poco dopo la partenza dal capolinea, ha iniziato a insultare e inveire contro una scolaresca di studenti francesi a bordo del mezzo
4
Impatto tra un tram della linea 3 e un bus della linea 51 su via Emanuele Filiberto
5
Il governatore: "È un bellissimo segnale che dimostra come a Roma non ci sono solo gli sgomberi e l’abbandono delle periferie ma c’è anche chi alle periferie ci pensa o con un intervento culturale o con una palestra o con un campogiochi"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]