AMA O NON AMA
Roma, Selva Candida: Diamo 800 euro all'Ama e passano una volta al mese
"La raccolta indifferenziata viene eseguita dall'Ama una volta al mese, se va bene; al civico 45 è così da un anno"

I cassonetti per la raccolta dei rifiuti in via di Selva Candida a Roma, sono stati tolti per far posto alla raccolta differenziata; al loro posto si usano i bidoncini sistemati casa per casa. Secondo la logica e la modalità del nuovo tipo di raccolta dell'immondizia, i nuovi contenitori dovrebbero essere svuotati frequentemente, sia per ragioni di igiene che per evitare l'affastellarsi della spazzatura.

I cittadini dell'area urbana Selva Candida lamentano che "la raccolta indifferenziata viene eseguita dall'Ama una volta al mese, se va bene; al civico 45 è così da un anno", racconta un residente a "Il Messaggero". "Paghiamo quasi 800 euro l'anno all'Ama, per avere questo bel servizio. Abbiamo segnalato il problema, giorni fa è passato un operatore con il camion ma non ha raccolto nulla", afferma sconsolato il contribuente.

Un' altra residente, titolare di un centro di fisioterapia, testimonia gli stessi disagi per l'immondizia, pur pagando 1200 euro l'anno. "Sono mesi che non passano a ritirare la carta, sono costretta a metterla in macchina e portarla all'altro studio che ho, vicino a via Po - dichiara - l'Ama mi ha detto che la colpa è di chi ha il servizio in subappalto, ma per noi cittadini cosa cambia?", osservazione che non fa una grinza della titolare del centro di fisioterapia.

"A tanti in questa zona viene la voglia di disdire il servizio - prosegue la residente - tanto è inutile, ma poi viene la Finanza a fare un controllo e sono guai, perché come negozianti dobbiamo mostrare tutti i bollettini in regola". Il pensiero comune dei residenti si eleva in un coro: "Aridatece i cassonetti!", lo ripetono in molti, a Selva Candida.

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Il consigliere Ivan Errani prova a dare delle spiegazioni. Ecco qualche riflessione
La denuncia di Movimento Capitale: in Municipio XIII ai proclami non seguono i fatti
"Il Messaggero" riferisce di un'inchiesta che coinvolge noleggiatori, tassisti e dipendenti pubblici
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Un passante ha notato il corpo riverso a terra, vicino ad alcuni cassonetti, intorno alle 7 di mattina
Data di pubblicazione: 2019-08-23 12:18:42
1
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati
Data di pubblicazione: 2019-08-21 17:31:29
2
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
3
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
4
Un 22enne bengalese, senza alcun apparente motivo ha aggredito una donna colpendola con un pugno al volto
Data di pubblicazione: 2019-08-22 09:36:50
5
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]