CALCIO
La Roma fa l'impresa e batte la Juventus con i gol di Florenzi e Dzeko
I giallorossi soffrono nel primo tempo ma vengono salvati dai miracoli di Mirante; nel quarto d'ora finale matura la vittoria con Florenzi e Dzeko

FInalmente torna la Roma delle grandi notti allo Stadio Olimpico. Davanti a 50.000 spettatori, i giallorossi battono per 2-0 la Juventus campione d'Italia con i gol di Florenzi e Dzeko, entrambi nell'ultimo quarto d'ora di gioco. La squadra di Ranieri rimane dunque ancora in corsa per la Champions League, seppure il percorso sia sempre più in salita dopo le vittorie di Atalanta e Milan.
Il tecnico di Testaccio schiera i suoi con il 4-3-3, modulo sul quale era stata costruita la squadra in estate. Tra i pali Mirante (che si rivelerà fondamentale), davanti a lui la linea composta da Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov; sulla mediana Zaniolo torna mezzala, accompagnato da Pellegrini e N'Zonzi. In attacco, il tridente formato da Kluivert, El Shaarawy e Dzeko.
La Juventus parte con le idee chiare e sfiora il vantaggio già due volte nel primo quarto d'ora, con la Roma che deve ringraziare Mirante e i suoi miracoli tra i pali. Il portiere ex Bologna prima salva il risultato su Cuadrado al 6', poi si distende su un tiro a giro di Dybala. 
I giallorossi sono timidi, e si fanno vedere in avanti solo con un cross di Pellegrini che finisce curiosamente sull'incrocio dei pali.
Sono ancora i bianconeri ad essere pericolosi, sempre con Dybala fermato da Mirante. Il secondo squillo dei padroni di casa arriva con una serpentina di El Shaarawy, fermata sul più bello da Chiellini. Si va all'intervallo sul punteggio di 0-0 ma non senza emozioni.
Nella ripresa la Juve troverebbe il vantaggio con Ronaldo al 63', ma il gol portoghese viene annullato per fuorigioco, tra i fischi dell'Olimpico all'indirizzo dell'ex Real, protagonista di qualche provocazione di troppo nei confronti di Florenzi.
Ma è proprio il terzino romano e romanista a firmare il vantaggio al 79'. Florenzi riceve sull'out destro e si appoggia a Dzeko, il quale completa l'uno-due e gli fa ritornare il pallone: il Capitano (vista l'assenza di De Rossi) ha la freddezza di superare Szczesny con un ben calibrato colpo sotto. E' 1-0.
Gli ospiti sono storditi, e la Roma rimane compatta senza rischiare più di tanto. Al 92' arriva addirittura il raddoppio romanista con Dzeko, dopo una ripartenza perfettamente guidata da Ünder: il turco porta palla e la scarica al momento giusto su Dzeko, che di giustezza scarica in rete il 2-0.
Arriva il triplice fischio: Roma batte Juventus per 2-0 e sale a quota 62, a -3 dall'Atalanta e in attesa del risultato dell'Inter.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, Nzonzi, Pellegrini; Kluivert, Dzeko, El Shaarawy.
A disp.: Olsen, Fuzato, Karsdorp, Cristante, De Rossi, Juan Jesus, Perotti, Schick, Marcano, Ünder, Coric, Pastore.
All. Claudio Ranieri
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Caceres, Chiellini, Spinazzola; Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo.
A disp.: Pinsoglio, Del Favero, Barzagli, Alex Sandro, Cancelo, Bentancur, Pereira da Silva, Kastanos, Nicolussi Caviglia.
All. Massimiliano Allegri

LIVE
SECONDO TEMPO
93' -
Arriva il triplice fischio: Roma 2 - 0 Juventus.
92' - RADDOPPIO DELLA ROMA!!! DZEKO! Contropiede fulmineo della Roma condotto da Ünder, che poi serve coi tempi giusti Dzeko: il bosniaco insacca di prima con freddezza il 2-0.
91' -
Kolarov ammonito per una trattenuta su Cuadrado.
90' - 3 minuti di recupero.
83' - Doppio cambio Juve: Alex Sandro e Cancelo entrano per Matuidi e De Sciglio.
79' - ROMA IN VANTAGGIO!!! FLORENZI! Uno-due tra Florenzi e Dzeko sul centro-destra, il terzino di Vitinia controlla in area e supera Szczesny con un tocco sotto perfetto che scavalca il portiere polacco. E' 1-0.
77' - 
Ünder prende il posto di Kluivert.
74' - Giallo a Zaniolo per una trattenuta su Cuadrado.
70' - Sostituzione Juve: dentro Bentancur, fuori Pjanic.
67' - Nella Roma entra Cristante per Pellegrini.
66' - El Shaarawy ci prova col destro a giro dal limite: Szczesny ci arriva e smanaccia.
65' - Emre Can calcia da posizione defilata, Mirante risponde coi piedi.
63' - Ronaldo scatta in profondità e non sbaglia davanti a Mirante, ma il guardalinee alza la bandierina per segnalare il fuorigioco.
59' - Gioco adesso spezzettato.
54' - El Shaarawy guida la transizione e poi la conclude ricevendo da Kluivert: l'ex Milan viene pescato in area ma prima svirgola e poi riprova calciando alto.
50' - Giallo a Dzeko per un'entrata su Chiellini.
45' - La Roma dà il via al secondo tempo.

PRIMO TEMPO
45' -
Termina il primo tempo sullo 0-0.
43' - De Sciglio rimane a terra ma si rialza, non sembra essere nulla di grave.
36' - Grande cavalcata di El Shaarawy sulla sinistra: il suo slalom termina sul più bello con Chiellini che va a contrastare il tiro.
28' - Juventus ancora vicina al vantaggio: traversone in area, Ronaldo fa la sponda per Dybala che calcia col sinistro trovando la risposta di Mirante, il quale devia sul palo.
26' - Pellegrini prova il sinistro a sorpresa dai 30 metri: il pallone finisce leggermente largo.
18' - Incrocio dei pali colpito da Pellegrini! N'Zonzi recupera un ottimo pallone, poi El Shaarawy conduce la ripartenza e serve Pellegrini: il centrocampista forse crossa di prima col piatto e il pallone va ad impattare sull'incrocio dei pali.
16' - Ancora Mirante! Ronaldo semina il panico con una serpentina, poi lascia a Dybala che apre con l'interno ma il portiere romanista vola e smanaccia il pallone.
13' - E' sempre la Juve ad avere la supremazia territoriale.
6' - Miracolo Mirante! La Juve riparte, Emre Can arriva davanti al portiere e scarica per Cuadrado, il cui tiro viene prodigiosamente respinto da Mirante.
4' - Primo tiro per Ronaldo, che calcia dalla sinistra col destro ma la palla finisce sul fondo.
3' - In questi primi tre minuti la Juve fa possesso con la Roma che aspetta dietro.
0' - Si parte: calcio d'inizio per la Juventus.


ARTICOLI CORRELATI
Decisiva la rete del centravanti croato, in una partita sporca e tenuta in piedi dai miracoli di Robin Olsen
I giallorossi creano una marea di occasioni da gol e vincono con i gol di Fazio, Pastore e Kolarov
I giallorossi controllano il primo tempo con i gol di Zaniolo e Kolarov; nel secondo tempo vengono rimontati ma a decidere è il gol di El Shaarawy
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
All'Olimpico il quarantennale della vittoria del primo scudetto
2
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
5
Il tecnico francese annuncia l’esclusione di Totti dai convocati, mentre torna Balzaretti
1
Manca l'intesa con i biancocelesti per il prezzo del cartellino ed eventuali contropartite tecniche
2
Domenica 26 maggio avrà inizio l’edizione 2019 del Roland Garros, secondo appuntamento del Grande slam
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]