100MILA EURO AL MESE
Nuovo colpo ai Casamonica: arresti per spaccio al Quadraro e Porta Furba
Fra gli arrestati anche italiani ai quali il clan aveva affidato ruoli e compiti ben precisi

Nuovo duro colpo ai clan Casamonica: in queste ore i carabinieri della compagnia Roma Casilina stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, dal Gip di Roma nei confronti di 22 persone, tra cui figurano appartenenti alla famiglia Casamonica. I provvedimenti cautelari, di cui 21 in carcere e uno ai domiciliari, sono in corso di esecuzione a Paola, Roma, Trapani, Foggia, Voghera, Nuoro e Tornimparte. 

Gli arresti di oggi fanno seguito a un'indagine dei carabinieri che, da gennaio 2017, ha consentito di accertare l'esistenza di un'associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, strutturata su un gruppo criminale a connotazione familiare. L'organizzazione operava principalmente nella zona di via del Quadraro e Porta Furba a Roma.

A quanto ricostruito, il gruppo, oltre ai capi riconducibili ai Casamonica, era costituito anche da italiani ai quali il clan aveva affidato ruoli e compiti ben precisi. Si stima un giro di affari di oltre 100mila euro al mese.

ARTICOLI CORRELATI
L’immobile è a Roma, in vicolo di Porta Furba 55, ed era stato confiscato dai Carabinieri nel luglio scorso
Il sindaco di Roma durante la presentazione del libro "Casamonica" di Nello Trocchia ha rivelato il particolare ritrovamento
Secondo le indagini dei Carabinieri, l'omicidio è imputabile a una lotta tra faide criminali
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]