ODIO RAZZIALE
Roma, Casal Bruciato. Insulti a mamma rom con bimba: troia, ti stupro
Un fiume di offese alla donna con in braccio la bambina mentre la Polizia le scortava all'interno della palazzina di via Satta

Tensione tra CasaPound e Polizia davanti al portone del civico 20 di via Satta, nel quartiere di Casal Bruciato a Roma, dove alcuni attivisti si sono opposti all'intervento del reparto Mobile che stava sgomberano l'ingresso della palazzina.

Alcuni manifestanti sono stati spostati fisicamente dall'area antistante il portone mentre gli agenti del Reparto Mobile stavano scortando alcuni membri della famiglia rom durante il loro rientro all'interno dell'androne della palazzina. La Polizia è intervenuta per allontanare la ressa di attivisti di CasaPound e cittadini che si opponevano al passaggio della mamma bosniaca di circa 40 anni, con in braccio una bambina.

"Andate via!", "Troia", "A merda", "Ma tanto devono uscí", "Ti stupro". Un fiume di offese quelle rivolte alla mamma rom, con in braccio una bambina, mentre veniva scortata all'interno della palazzina di via Satta, a Roma, dagli agenti della Polizia del Reparto Mobile. La donna è riuscita ad entrare nel palazzo, mentre intanto proseguono le proteste di alcuni cittadini. 


ARTICOLI CORRELATI
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Ieri notte è apparso uno striscione. Blitz di Lotta Studentesca e Forza Nuova
I commenti, il pensiero di alcuni esponenti politici in merito alle tensioni suscitate dall'assegnazione di una casa a una famiglia rom
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
2
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
3
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

4
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
5
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]