OLTREPASSARE LA MISURA
Roma. Fontana di piazza Navona, la domenica trasformata in immondezzaio
Cittadino chiama il centralino del Comune per segnalare quello che sta succedendo, ma la risposta lascia senza parole VIDEO

Non è la prima volta, e ahimè non sarà l'ultima, che ci occupiamo di situazioni di abbandono, di degrado, in cui versano i monumenti, le opere d'arte della nostra città, di Roma Capitale.

Piazza Navona, un luogo che richiama alla memoria la tradizionale festa della Befana, la piazza simbolo della Roma barocca, con al centro la Fontana dei Quattro Fiumi, opera realizzata dallo scultore Lorenzo Bernini, nel 1650.

Domenica 5 maggio 2019, una giornata festiva come tante altre, la celebre piazza è presidiata da ambulanti abusivi, vucumprà di origine orientale e africana; nessun vigile è presente, nessuna postazione fissa delle Forze dell'Ordine; uno scenario che si ripete da anni.

Un cittadino romano, di passaggio, guarda e filma la desolazione della fontana, trasformata in una discarica a cielo aperto, come spesso accade a Roma, ma oltraggiare una scultura così bella e prestigiosa è oltrepassare il limite della decenza.

La vasca del monumento è piena di rifiuti di ogni genere che galeggiano sulla superficie dell'acqua: carta di giornale, carta di gelato, buste di plastica, l'abbandono regna sovrano, e intorno i turisti sono senza parole, non capiscono, possibile che non ci sia un agente della Polizia, qualcuno che impedisca questo triste spettacolo? Allora sono vere le testimonianze di una città abbandonata a se stessa che leggevano prima di partire per la Capitale?

L' autore del video postato sui social, chiama lo 060606, il centralino del Comune per segnalare quel deturpamento, figlio del degrado morale, civile e culturale dell'uomo. "Sapete cosa mi hanno risposto"?, scrive su Facebook Paolo Grassi: "E' domenica, telefoni domani mattina".

La misura è oltrepassata: quello che in altre capitali europee non può accadere, non esiste, o rappresenta l'eccezione, a Roma è la regola, la normalità, e la cosa più avvilente è che la maggioranza dei cittadini romani sia assuefatta a questo mal costume, a questo brutto andazzo. 


ARTICOLI CORRELATI
E' successo alle 17 di oggi, protagonista una 33enne originaria di Siena, che ha scatenato il delirio tra i turisti
E' un ragazzo di 21 anni, l'uomo sorpreso la scorsa notte dai vigili mentre era a mollo nella Fontana dei Quattro Fiumi a Piazza Navona
Succede dappertutto in giro per la Capitale, non esistono zone franche, la città usata come un bagno pubblico
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
2
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
3
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

4
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
5
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]