IMPATTO MORTALE
Roma, morte Ribeca: 43enne ubriaco denunciato per omicidio stradale
L'ex presidente municipio XIII, esponente di riferimento della sinistra nell'area del litorale romano, è deceduto sul colpo. Il ricordo di Esterino Montino

È stato denunciato per omicidio stradale con l'aggravante della guida in stato di ebbrezza, l'uomo che ieri sera intorno alle 23 si trovava alla guida dell'autocarro scontratosi contro l'auto guidata da un 72enne, Roberto Ribeca, ex presidente municipio XIII, rimasto ucciso nell'impatto frontale. L'uomo, un 43enne di origini romene, è risultato positivo all'alcol test dopo essere stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale Grassi di Ostia.

Per l'ex minisindaco, esponente di riferimento della sinistra nell'area del litorale romano, non c'è stato nulla da fare: è deceduto sul colpo.

Il ricordo di Esterino Montino

"Questa mattina ci siamo svegliati con una notizia terribile e inaspettata che mi ha lasciato sgomento: la scomparsa di Roberto Ribeca, avvenuta nella notte a seguito di un incidente stradale". Inizia cosi' il post su Facebook del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, pubblicato dopo aver appreso la notizia della morte dell'ex minisindaco di Ostia, rimasto coinvolto la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto nella zona di Ostia Antica.

"Roberto- scrive Montino- era un amico e un compagno da lunghissima data. E' stato un politico e un amministratore appassionato ed onesto. Presidente della circoscrizione di Ostia negli anni '80 e militante del PCI di cui era stato segretario per il litorale, era conosciuto e stimato da tutti per il suo impegno e la sua passione. Da sempre fautore dell'autonomia di Ostia da Roma, era venuto qualche settimana fa in Comune da me per parlarmi della sua idea di un Comune del Litorale romano.

La sua perdita- prosegue Montino- è per me motivo di profondo dispiacere e dolore come amico e come politico. Ai suoi figli Vania e Giulio, a suo genero Roberto Saoncella che è anche il mio capo di gabinetto, ai suoi nipotini, all'ex moglie, all'attuale compagna, a tutta la sua famiglia vanno le mie più sincere condoglianze", conclude. (Ago/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
L'investitore, G.F.C., romeno di 29 anni, è stato arrestato a tarda notte. Dovrà rispondere di reato di omicidio stradale
Era stato trasportato d' urgenza dall'ospedale Grassi di Ostia al Bambino Gesù di Roma
Un video mette in luce le criticità del nosocomio di Ostia
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il ragazzo, di diciassette anni, è stato perso di vista pochi minuti dopo essersi tuffato. Il suo corpo è stato trovato privo di vita dalla Gardia costiera

2
La 45enne è ancora in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Il mezzo è stato posto sotto sequestro
3
Nei quartieri Tor Bella Monaca, Porta Maggiore, San Basilio, Romanina, Prenestino, Casilino, Prati, Viminale, Esquilino e San Paolo
4
L'impatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte all'altezza di via del Trotto
5
Appuntamento nei municipi dispari con la campagna "Il Tuo quartiere non è una discarica"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]