SUL PIEDE DI GUERRA
Multiservizi: lavoratori ancora umiliati, Usi proclama stato agitazione
"Il sindaco Raggi non si è degnata di essere presente all'incontro sul futuro di Roma Multiservizi in Campidoglio"

"Incontro sul futuro di Roma Multiservizi in Campidoglio e il sindaco Raggi non si è degnata di essere presente. Ennesima umiliazione ai danni di migliaia di lavoratori che avrebbero voluto un confronto con chi aveva promesso soluzioni e lavoro. Caro Sindaco perché non garantire anche ai piccoli utenti un servizio eseguito da un'azienda interamente di proprietà di Roma Capitale, come già accade per il trasporto e la raccolta rifiuti?

Perché autobus e spazzatura sono più importanti dell'assistenza a cittadini che vanno dai 3 mesi di età ai 6 anni? E, soprattutto, perché, quando era all'opposizione, considerava gli esuberi della Roma Multiservizi un problema serio mentre ora, da sindaco, non li ritiene degni di una parola?. A queste domande i lavoratori avrebbero voluto risposte ma il sindaco Raggi scappa, si disinteressa, e allora chiederemo al ministro del Lavoro, Di Maio, nonche' suo leader politico, di rispondere e fare qualcosa per salvare il futuro di migliaia di famiglie". Così Giuseppe Cangemi, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio.

L' Usi, Unione Sindacale Italiana dal 27 aprile ha proclamato lo stato di agitazione aziendale del personale della Roma Multiservizi addetto ai servizi e appalto "Global Service" (asili nido, scuole, trasporto scolastico, ristorazione, servizi ausiliari e attività area scolastico educativa), adducendo come motivazione dello stato di agitazione e dello sciopero il contrasto al processo di privatizzazione servizi pubblici e procedure non corrette di bandi di gara operati da Roma Capitale, per contrasto a ridimensionamenti servizi, funzioni e attività di rilevanza pubblica che diminuiscono la qualità dei servizi alla cittadinanza per condizioni non regolari di lavoro e salariali con uso improprio e abnorme ore supplementari e/o di straordinario in luogo di adeguamento strutturale orario lavoro e servizio personale part time per garanzia continuità servizi e continuità lavorativa e occupazionale, sulle attività svolte nell'appalto "Global Service". LUsi ha inoltrato la richiesta di convocazione delle parti per tentativo preventivo di conciliazione/ raffreddamento del conflitto.

Leggi anche:

Una bella Roma batte 3-0 il Cagliari in una partita senza storia

1 maggio, 5 milioni in vacanza, ecco il Decalogo del perfetto picnic


ARTICOLI CORRELATI
Di Palma (M5s): "Abbiamo individuato la gara come lo strumento ottimale per la salvaguardia del lavoro e dei servizi. Riteniamo di continuare su questo percorso"
La Sindaca: "Progetto industriale solido", ma i lavoratori non ci stanno: "Avete dichiarato il falso, andate a casa"
Una mozione del M5S Roma depositata lo scorso 19 marzo per sospendere la gara d'appalto
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Il ragazzo, di diciassette anni, è stato perso di vista pochi minuti dopo essersi tuffato. Il suo corpo è stato trovato privo di vita dalla Gardia costiera

2
La 45enne è ancora in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Il mezzo è stato posto sotto sequestro
3
Nei quartieri Tor Bella Monaca, Porta Maggiore, San Basilio, Romanina, Prenestino, Casilino, Prati, Viminale, Esquilino e San Paolo
4
L'impatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte all'altezza di via del Trotto
5
Appuntamento nei municipi dispari con la campagna "Il Tuo quartiere non è una discarica"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]