BASTA DUELLO
Roma, Raggi smorza i toni: Salvini ora voltiamo pagina, facciamo squadra
"È dovere del Ministro dell'Interno stare al fianco di ogni sindaco nelle battaglie per la legalità"

Virginia Raggi prova a mettere fine allo scontro su Roma con Matteo Salvini. "È suo dovere stare al fianco di ogni sindaco nelle battaglie per la legalità. Ora voltiamo pagina. Roma smetta di essere un campo di battaglia. A Salvini, ministro dell’Interno, dico facciamo squadra per vincere illegalità. È questa la sua missione" ha detto il sindaco di Roma in un un' intervista concessa al quotidiano "Avvenire". Lo riferisce  l'Adnkronos.

"La politica è stata anni ostaggio della criminalità - continua Raggi nell'intervista -. Quasi sempre ha preferito girarsi dall’altra parte e molto spesso ha deciso di farci affari. A Roma abbiamo detto basta, abbiamo sfidato i clan, abbiamo abbattuto otto villette dei Casamonica. È stato una spallata al muro di omertà. Lo Stato finalmente ha detto 'Qui ci sono io' e i cittadini hanno capito. E, insieme a noi, hanno detto "basta Mafia Capitale, basta connivenze tra la politica e un sistema malavitoso".

In conclusione Virginia Raggi si è fermata anche sulle tensioni che scuotono la Lega e il Movimento all'interno del governo: "Il governo si regge su un programma e per noi quel programma resta la stella polare. Poi restano le sensibilità diverse. Alcune differenze sono nette. Profonde. Ma se è il programma a guidare le scelte il governo va avanti".


ARTICOLI CORRELATI
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Il Comune in accordo con un principio laico avocherà a sé l'impiego della somma raccolta annualmente nella fontana
La Sindaca si prende qualche ora di tempo e puntualizza con garbo. Ma senza rinunciare a un paio di frecciatine
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
Il consigliere comunale: "Non c'è traccia di provvedimenti contro lo stabile occupato da Casapound, che con la scusa di ospitare famiglie in difficoltà, usa l'edificio per attività politica a tutti gli effetti"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]