MERCATO RIONALE
Roma.Mercato Villa Gordiani: Padre e figlio vendevano casalinghi e droga
Questo è quanto hanno scoperto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro

Dosi di droga nascoste tra i prodotti di casalinghi esposti sul bancone di un box gestito da padre e figlio. Questo è quanto hanno scoperto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro che, una volta intervenuti all’interno del mercato rionale “Villa Gordiani”, hanno arrestato il padre 63enne e il figlio 31enne, entrambi romani e già noti alle forze dell’ordine, subito dopo aver venduto due dosi di cocaina.

I Carabinieri in transito in via della Venezia Giulia, hanno riconosciuto dei soggetti noti come assuntori di sostanze stupefacenti e hanno deciso seguirli. Arrivati al banco di casalinghi i militari hanno visto che i “finti clienti” si avvicinavano al bancone e consegnavano le banconote al figlio 31enne mentre il padre cedeva degli involucri.

Scattato il blitz i Carabinieri hanno rinvenuto una busta di cellophane, occultata tra i vari prodotti, con all’interno più di mezzo chilo di cocaina diviso in 6 plichi e circa 40 g di hashish. Al termine della perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche 3 bilancini di precisione e tutto il  materiale utile per il confezionamento.

I due arrestati sono stati accompagnati in caserma, dove resteranno in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. Dovranno rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio. (Foto di reperetorio)


ARTICOLI CORRELATI
I Carabinieri contestavano violazioni degli obblighi in materia di rintracciabilità alimentare
Due cittadini egiziani in manette per spaccio di sostanza stupefacente per nulla rispettosi del luoco sacro
Il vento ha spazzato via gli oggetti di un mercato rionale. Segnalati alcuni alberi caduti in varie zone della città
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Per motivi di gelosia, ha colpito con un fendente al collo la moglie e si è chiuso in casa con i tre figli piccoli
2
Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino con fase operativa di attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio
3
Transitando in lungotevere San Paolo, il militare ha notato due giovani dare un’occhiata all’interno di un’auto lì parcheggiata
4
La ladra è stata sorpresa dopo aver asportato denaro dalle cassette delle offerte di due chiese del centro storico
5
Non c'è pace per Virginia Raggi. La prima cittadina era convinta che anche questa storia fosse alle spalle
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]