FIUMICINO
Lite su Instagram sfocia in rissa in strada, ragazzo ferito con un'ascia
Le violenze sedate dalla polizia a Fiumicino. Sei le persone denunciate, coinvolto anche un minorenne

Dalla realtà virtuale di Instagram alla vita reale in strada. Così un diverbio partito sui social è sfociato in violenza reale a Fiumicino. Il risultato: la vetrina di un negozio infranta, i finestrini e il parabrezza di una macchina parcheggiata spaccati e un ragazzo ferito alla testa con un colpo d’ascia 

Questa la conseguenza di un regolamento di conti sfociato in una rissa che ha visto coinvolti una decina di ragazzi di età compresa tra i 24 e i 17 anni, in via Valderoa a Fiumicino.

Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fiumicino sono giunti sul luogo del fatto, su segnalazione della locale Sala Operativa, sono riusciti a fermare i ragazzi ancora presenti sul posto: 6 giovani di cui uno 17enne.

Da una prima ricostruzione gli investigatori hanno accertato che la rissa era scaturita a seguito di una polemica originata su un noto social network tra due dei ragazzi coinvolti.

Tra gli oggetti sequestrati, anche uno sfollagente, un sasso, la riproduzione di una pistola Beretta modello 92 priva di tappo rosso completa di caricatore ed una mazza da baseball in metallo. Al momento sono 6 i denunciati per rissa aggravata, ma le indagini proseguono per risalire all’identificazione degli altri partecipanti alla lite, riusciti a fuggire.

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Belen Rodriguez in vacanza ad Ibiza pubblica foto sexy in bikini e spopola su Instagram
Per Paola Saulino il sesso orale è una bellissima pratica che può donare tanto piacere
Secondo recenti statistiche Instagram batterebbe Facebook. Eppure, solo pochi mesi fa, un sondaggio rilevava che il primato apparteneva a Facebook
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
2
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
3
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

4
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
5
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]