CALCIO
Agonia senza fine per la Roma: all'Olimpico il Napoli passa per 1-4
Gli azzurri passeggiano su una Roma inerme

Non conosce fine la crisi per la Roma, che tra le mura dello Stadio Olimpico perde malamente per 1-4 contro il Napoli. Una partita senza storia già dal primo minuto di gioco, quando gli ospiti trovano subito il vantaggio con un gran gol di Milik. I giallorossi non reagiscono, e si fanno dominare da un Napoli che non deve fare neanche troppi sforzi per rinchiudere la Roma nella sua metà campo. Gli azzurri sfiorano infatti il pareggio con Verdi, che calcia addosso a Olsen al 31'. Poi, proprio pochi secondi prima dell'intervallo, arriva l'occasione per la svolta: la Roma guadagna un calcio di rigore per un fallo su Meret ai danni di Schick. Sul dischetto si presenta Perotti, che apre col piatto e spiazza il portiere per l'1-1. Si va dunque al riposo con la speranza di poter ribaltare la partita dopo un brutto ma fortunato primo tempo. Nella ripresa, però, al Napoli basta poco per ritornare in vantaggio ed anche consolidarlo. Al 49' Mertens sfrutta una papera di Olsen e appoggia in rete senza problemi. Cinque minuti più tardi è Verdi ad andare in gol, sfruttando una transizione offensiva di Ruiz, che lo serve a rimorchio per il tris. La Roma non ha le forze per rialzare la testa, con De Rossi che prova continuamente a suonare la carica senza tuttavia trovare risposta. L'unica occasione su azione è una traversa colpita da N'Zonzi, che al 72' con la testa prova a ribadire in porta un tiro respinto da Meret. All'80' arriva anche il poker napoletano, con il neoentrato Younes che prima tira addosso a Olsen, poi raccoglie la respinta e mette in rete. 
Arriva il triplice fischio, e la Roma esce tra i fischi dell'Olimpico sul punteggio di 1-4.

ROMA-NAPOLI  1-4 (2' Milik, 45'+2 rig. Perotti, 49' Mertens, 54' Verdi, 80' Younes)
ROMA (4-2-3-1)
: Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, De Rossi; Schick, Cristante, Perotti; Dzeko.
A disp.: Fuzato, Mirante, Jesus, Marcano, Karsdorp, Coric, Under, Kluivert, Riccardi, Zaniolo.
All. Claudio Ranieri
NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Verdi; Mertens, Milik.
A disp.: Karnezis, D'Andrea, Malcuit, Luperto, Younes, Ounas, Gaetano.
All. Carlo Ancelotti

LIVE
Secondo Tempo
92' - Triplice fischio: Roma 1 - 4 Napoli.
90' -
2 minuti di recupero.
89' - Ancora Cristante dai 20 metri: sinistro forte bloccato da Meret.
87' - Dzeko dal limite, potente ma alto.
81' - Nella Roma entrano Kluivert e Under al posto di De Rossi e Perotti.
80' - POKER DEL NAPOLI! YOUNES! Sugli sviluppi di un corner, Younes prima tira addosso a Olsen, poi raccoglie la respinta e appoggia in rete. 1-4.
74' -
Nel Napoli Younes entra per Verdi.
72' - Ancora Cristante dal limite: Meret respinge, sulla ribattuta N'Zonzi con la testa prende la traversa.
70' -
Cristante si inserisce e dal limite calcia col sinistro leggermente a lato.
68' - Punizione di Milik dai 30 metri: Olsen si distende e la mette in angolo.
67' - Nel Napoli entra Malcuit al posto di Hysaj.
62' - Prima sostituzione per la Roma: Zaniolo prende il posto di Schick.
57' - Si ferma Mertens: al suo posto entra Ounas.
54' - TRIS DEL NAPOLI! VERDI! Ripartenza fulminea degli ospiti condotta da Ruiz: lo spagnolo poi dalla sinistra serve Verdi a rimorchio che non sbaglia davanti al portiere. 1-3.
49' - GOL DEL NAPOLI! MERTENS! Traversone basso di Callejon dal fondo, Olsen buca clamorosamente l'intervento e dietro di lui spunta Mertens che appoggia a porta vuota. 1-2.
45' -
Il Napoli dà il via al secondo tempo.

Primo Tempo
45+3' -
Si va all'intervallo sul punteggio di 1-1.
45+3' - PAREGGIO DELLA ROMA!!! DIEGO PEROTTI! L'argentino si presenta sul dischetto e apre rasoterra col piatto, spiazzando Meret. E' 1-1.
45+2' - Calcio di rigore per la Roma! Su una sponda aerea di N'Zonzi, Meret interviene in ritardo e atterra Schick.
45' -
2 minuti di recupero.
44' - Verdi da 30 metri, Olsen blocca.
42' - Ammonito Milik per un fallo su Schick.
40' - Il Napoli spreca una buona ripartenza in superiorità numerica.
37' - Giallo anche a Dzeko per un fallo ai danni di Maksimovic su contrasto aereo.
36' - Ammonito Manolas. Diffidato, salterà la gara contro la Fiorentina.
35' - Raddoppio di Milik, ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco.
32' - Cross teso di Dzeko dalla destra, sul secondo palo Perotti la vede all'ultimo e non riesce a indirizzarla a pochi passi dalla porta.
31' - Olsen salva il risultato! Mertens lanciato sulla destra mette in mezzo per l'accorrente Verdi, che calcia di prima e centra il portiere svedese.
29' - Nella Roma si scaldano Kluivert e Marcano. Si rivede anche Under.
20' - Giallorossi col 4-3-3 in fase di non possesso.
17' - Prima occasione per la Roma: Cristante crossa dalla trequarti destra, si inserisce N'Zonzi che da centro area di testa indirizza leggermente largo.
16' - Ammonito anche Maksimovic dopo aver trattenuto Dzeko spalle alla porta.
12' - Giallo a Schick per un contrasto a centrocampo su Mario Rui.
6' - Napoli decisamente meglio della Roma in queste prime fasi. I giallorossi faticano a mantenere il possesso del pallone.
2' - GOL DEL NAPOLI! MILIK! Dopo 100 secondi gli ospiti trovano già il vantaggio: Verdi riceve tra le linee e serve con un tocco sotto Milik, il quale controlla di tacco e scarica in rete. E' 0-1.
0' -
Si parte! Calcio d'inizio per la Roma.


ARTICOLI CORRELATI
I giallorossi dimostrano supremazia territoriale ma ai padroni di casa bastano poche occasioni per trovare i 3 punti
I giallorossi trovano subito il vantaggio con Perotti dal dischetto, poi arriva il raddoppio con Schick e il tris con un eurogol di Zaniolo; nel finale accorcia Babacar
Bella partita dei giallorossi, che non lascia alcuno scampo alla squadra di Di Carlo
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il 18enne altoatesino schianta De Minaur nell'atto conclusivo delle Next Gen Finals. E ora tutti a tifare Berrettini al Masters!
Data di pubblicazione: 2019-11-10 08:56:42
2
Immobile e la sua Lazio che corrono, ma anche Juve e Inter che non si fermano e la tensione di Napoli
Data di pubblicazione: 2019-11-11 07:46:44
3
Vittoria pesantissima per i capitolini, usciti trionfanti contro una delle concorrenti alla salvezza
Data di pubblicazione: 2019-11-10 18:51:52
4
I giallorossi probabilmente pagano le fatiche europee e buttano via una partita sulla carta facile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:53:04
5
Pioggia di gol all'Olimpico: la banda di Inzaghi supera la delusione europea, batte un ottimo Lecce e si porta momentaneamente al terzo posto.
Data di pubblicazione: 2019-11-10 17:14:01
1
Il 23enne romano al Masters 40 anni dopo Panatta e Barazzutti. Un movimento in grande ascesa, che va protetto da deleterie distrazioni mediatiche
Data di pubblicazione: 2019-11-04 00:12:12
2
I capitolini, quasi mai in partita, cadono a Sassari in una gara senza storia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 21:55:55
3
I capitolini passano in vantaggio con Zaniolo, poi Kolarov sbaglia dal dischetto. Nella ripresa, Veretout segna su rigore e Milik accorcia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 15:02:48
4
Gli uomini di Inzaghi battono il Milan di misura dopo una partita rognosa. Continua la crisi dei rossoneri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:46:43
5
I tedeschi passano in vantaggio con un'autorete di Fazio, che poi si fa perdonare pareggiando. A decidere è la rete di Thuram in extremis
Data di pubblicazione: 2019-11-07 23:09:32
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]