VIA TORLONIA
Salario, rapinano farmacia a volto coperto: arrestata banda dei gemelli
Il bottino è stato interamente recuperato e restituito al proprietario della farmacia

Rapinano una farmacia, ma le telecamere li incastrano, nonostante avessero il volto coperto. Tre rapinatori sono stati arrestati dai carabinieri della stazione Salaria subito dopo aver messo a segno una rapina ai danni di una farmacia di via Alessandro Torlonia. Con volto coperto, i tre, due fratelli gemelli di 35 anni, uno dei quali già agli arresti domiciliari per pregressi reati di rapina ed estorsione, e un 37enne, con numerosi precedenti penali per rapine, furti e droga, sono entrati nell'esercizio commerciale e si sono fatti consegnare l'incasso, fuggendo subito dopo a bordo di un'auto.

Il tempestivo allarme diramato tramite la centrale operativa del Comando provinciale di Roma ha consentito alla pattuglia di carabinieri della stazione Salaria di intercettarli in via di villa Ada, interrompere la loro fuga e immobilizzarli. I tre malviventi sono stati riconosciuti quali autori del colpo grazie alla visione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della farmacia.

Il bottino è stato interamente recuperato e restituito al proprietario della farmacia. A seguito dell'udienza di convalida dell'arresto, il Tribunale di Roma ha emesso nei confronti dei rapinatori un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, disponendo il loro immediato trasferimento nel carcere di Regina Coeli.


ARTICOLI CORRELATI
Stringe la mano a tutti, accarezza un bambino e gli chiede come si chiama, abbraccia un uomo che sta male
Sono stati donati al Bioparco di Roma circa 400 kg di cocomeri sequestrati ad un venditore ambulante che aveva allestito una bancarella abusiva
Con il volto coperto da calza di nylon e armato di taglierino ha rapinato 200 euro. Rientrato a casa, poco dopo è stato individuato e tratto in arresto
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Gli arrestati, fra cui 7 donne, sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti
2
Danneggiati i cavi della linea ferroviaria: treni in ritardo e corse cancellate
3
Resosi conto di aver rubato l'auto alla madre del calciatore giallorosso, forse ladri amanti della Roma, hanno fatto marcia indietro
4
Un famoso commerciante dell'arredamento di Roma, rimasto vittima dei Casamonica, racconta i metodi estortivi del Clan
5
L'uomo nascondeva dietro le lapidi 1.092 grammi di cocaina e una pistola risultata rubata
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]