BASKET
La Virtus Roma vola a +21, poi si spegne e perde a Rieti per 71-65
I capitolini guidano con autorità per tre quarti, poi nel periodo finale avviene l'inspiegabile crollo
Foto Instagram Virtus Roma

Nella 25a giornata di Serie A2, la Virtus Roma perde sul campo della Energy Group Rieti in una partita di estrema importanza in ottica promozione. Le due squadre, che prima della gara erano infatti separate da soli 4 punti, sono ora a sole due lunghezze l'una dall'altra, con gli scontri diretti in favore di Rieti. 
Una vittoria buttata dai capitolini, che erano arrivati addirittura al +21 di metà terzo quarto, per poi gettare tutto alle ortiche con un quarto periodo da 25-3 in favore dei padroni di casa. 
La classifica vede dunque la Virtus ancora in testa a quota 34 punti, seguita da Capo d'Orlando e Rieti a 32. 

IL TABELLINO
Zeus Energy Group Rieti 71 - 65 Virtus Roma (14-15, 16-29; 16-18, 25-3)
Zeus Energy Group Rieti:
Bobby Jones 24 (4/6, 2/6), Juan marcos Casini 15 (3/3, 0/4), Giovanni Vildera 10 (5/12, 0/0), Antino Jackson 8 (1/3, 2/5), Simone Tomasini 6 (1/5, 0/5), Federico Bonacini 5 (0/2, 1/1), Giovanni Carenza 3 (0/3, 0/3), Daniele Toscano 0 (0/0, 0/1).
Virtus Roma: Henry Sims 16 (6/9, 0/0), Amar Alibegovic 14 (4/5, 2/2), Nic Moore 11 (2/5, 2/8), Daniele Sandri 9 (0/1, 2/5), Aristide Landi 7 (1/1, 1/4), Tommaso Baldasso 5 (1/2, 0/4), Andrea Saccaggi 3 (1/2, 0/0), Marco Santiangeli 0 (0/1, 0/3), Massimo Chessa 0 (0/0, 0/0)

LIVE-MATCH
1° Quarto (14-15)

Roma parte con Moore, Santiangeli, Sandri, Landi e Sims.
0-2 Sims dalla media,  2-2 Tomasini long-two,  2-4 Moore arresto e tiro,  5-4 Jackson da tre,  7-4 Vildera da rimbalzo offensivo,  7-7 tripla di Moore,  9-7 Jackson dalla media,  9-9 2/3 ai liberi per Landi,  11-9 Vildera in entrata,  13-9 Jones dal post. Timeout Virtus Roma.
13-11 Sims da sotto,  13-13 Sandri ai liberi,  14-13 Jones fa 1/2 dalla lunetta,  14-15 Baldasso ai liberi.
Il primo quarto si chiude sul 14-15.  

2° Quarto (16-29)
15-15 Tomasini dalla lunetta,  15-18 tripla di Sandri,  15-20 Alibegovic da sotto,  17-20 Jones ai liberi,  17-22 Baldasso in entrata. Timeout Rieti.
Fallo tecnico a Casini: Baldasso realizza il libero del 17-23.
17-25 Sims ai liberi,  18-25 Tomasini dalla lunetta,  18-27 Alibegovic da sotto. Timeout Rieti.
18-28 Sims dalla lunetta,  20-28 Tomasini ai liberi,  22-28 Jones ai liberi,  22-31 Alibegovic da tre,  23-31 Carenza dalla lunetta,  23-33 Sims dalla media,  23-34 Saccaggi dalla lunetta,  25-34 Jones col long-two,  25-36 Saccaggi in back-door,  25-38 Alibegovic in transizione. Timeout Virtus Roma.
27-38 Jones ai liberi,  27-41 tripla di Alibegovic,  30-41 Jones da tre, 30-44 Moore da 10 metri sulla sirena!
Si va all'intervallo sul +14 per Roma: 30-44.

Foto Instagram Virtus Roma

3° Quarto (16-18)
32-44 Vildera da sotto,  34-44 Vildera da pick&roll. Timeout Virtus Roma.
34-47 Sims segna col fallo e converte il libero,  34-50 tripla di Sandri,  36-50 Vildera,  quarto fallo per Chessa: 38-50 Bonacini ai liberi,  38-52 Landi da sotto su una gran palla di Sims,  38-54 Sims schiaccia in transizione. Timeout Rieti.
38-56 Moore in entrata,  38-59 tripla di Landi,  Toscano esce per 5 falli,  40-59 Casini ai liberi,  40-61 Alibegovic da sotto fuori equilibrio,  42-61 Jones ai liberi,  quarto fallo di Landi: 2/2 di Casini per il 44-61. Timeout Virtus Roma.
46-61 Casini ai liberi,  46-62 Moore dalla lunetta. 
Il terzo quarto si chiude sul 46-62.

4° Quarto (25-3)
48-62 Casini in entrata,  50-62 Jones in transizione,  antisportivo su Jones, che fa 1/2 per il 51-62,  54-62 Bonacini da tre,  56-62 Casini in entrata. Timeout Virtus Roma.  
58-62 Casini in penetrazione,  58-64 Sims dalla media,  61-64 Jackson da tre,  quinto fallo per Chessa,  63-64 Carenza ai liberi,  quinto fallo per Bonacini,  65-64 Jones da sotto,  68-64 Jones da tre,  70-64 Casini ai liberi,  70-65 Sandri dalla lunetta,  71-65 Casini dalla lunetta.
Con un quarto quarto da 25-3, Rieti batte Roma per 71-65.
 


ARTICOLI CORRELATI
I capitolini vincono a Capo D'Orlando grazie alle triple di Chessa e alla freddezza di Nic Moore nel quarto quarto
Il play americano guida i capitolini con una prestazione fenomenale
Gli uomini di Piero Bucchi cadono davanti a una Rieti praticamente perfetta dal campo, guidata dall'ex Bobby Jones
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
All'Olimpico il quarantennale della vittoria del primo scudetto
2
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
5
Il tecnico francese annuncia l’esclusione di Totti dai convocati, mentre torna Balzaretti
1
Ecco i voti alla trionfale stagione della squadra di coach Piero Bucchi
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]