IPPICA FINITA?
Roma.Capannelle, in Commissione urla contro M5S, corse cavalli a rischio
"Possiamo sapere chi gestirà l'ippodromo? Possiamo sapere di che morte dobbiamo morire?"

Applausi di scherno. Urla buffoni all'indirizzo dei rappresentanti del M5s all'uscita dalla stanza dell'assessore Daniele Frongia. Due allenatori di cavalli venuti quasi alle mani. È finita male la Commissione capitolina Trasparenza di oggi dedicata alla situazione dell'ippodromo di Capannelle.

Oggetto del contendere la proposta di accordo resa nota stamani da Frongia durante la riunione: 66mila euro di canone fino alla sentenza del Tribunale civile. Da un lato il gruppo che gestisce l'ippodromo, Hippogroup, non ha dato immediata risposta affermativa. Anzi, ha fatto capire che si attendeva un canone certo e definitivo non lasciato ad una sentenza dei giudici.

Dall'altro gli allenatori-allevatori di cavalli hanno scatenato la loro rabbia contro il mancato bando, ritenuto fondamentale, "perché se Hippogroup chiude perché non vuole accettare l'accordo noi andiamo tutti a casa". La tensione ad un certo punto è salita così tanto che due allevatori sono stati divisi a forza dopo una lite sulle prospettive future. Tutto il fronte, però, ha contestato la soluzione proposta da Frongia.

"L'Hippogroup non si sa se aderirà o meno a questa proposta di accordo- ha spiegato Roberto Faticoni, presidente del Sindacato italiano allenatori e guidatori- e voi Comune, se Hippogroup se ne va, potete amministrare l'ippodromo? Siete in grado? Questo è il punto di non ritorno. Possiamo sapere di che morte dobbiamo morire? Possiamo sapere chi gestirà l'ippodromo?". "Noi- ha aggiunto- vogliamo solo fare le corse dei cavalli.

Se si chiude, si ferma tutto o se si aspettano altri mesi i cavalli poi chi li cura? Con quali soldi? Dove li andiamo a mettere? Noi non ce la facciamo più. Sognate se pensate che il Comune da maggio possa portare avanti Capannelle da solo se Hippogroup se ne va. Serve un bando, anche fatto di corsa. Fate un bando entro il 2020 e poi chi vince se lo prende".

"Ci dovete dare una risposta, non si fa così, non sapete fare politica" ha scandito un altro allevatore. E alla fine sono arrivate le urla "siete dei buffoni" all'indirizzo del presidente della commissione Sport del Comune, Angelo Diario. (Zap/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
La denuncia del MoVimento 5 Stelle: "Soldi risucchiati dal pozzo nero chiamato Hippogroup"
Bloccata all'alaba di ieri l'Appia Nuova in prossimità del GRA

"L’Amministrazione e Hippogroup, continuano a lavorare e interloquire seriamente e per via ufficiale"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
Tra i due, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, c'erano stati diversi diverbi in passato, sempre per questioni condominiali
Data di pubblicazione: 2020-01-22 15:18:03
3
La polizia indaga sull'incendio che ha portato all'evacuazione di uno stabile in via Atteone
Data di pubblicazione: 2020-01-24 12:29:55
4
"L'organizzazione criminale si sarebbe insediata fino a comandare una costante e pervasiva rete di spaccio"
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:26:15
5
Chili di cocaina, eroina, hashish e marijuana sequestrati. Sette arresti, fra cui un tunisino già agli arresti domiciliari per spaccio
Data di pubblicazione: 2020-01-22 10:20:11
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
3
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
4
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
5
La regolare percorrenza sarà garantita solo fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20
Data di pubblicazione: 2020-01-11 20:46:01
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]