IMPIANTI SPORTIVI
Roma, protesta dei lavoratori dell'Ippodromo Capannelle
Bloccata all'alaba di ieri l'Appia Nuova in prossimità del GRA

All'alba di ieri un centinaio di lavoratori dell'Ippodromo delle Capanelle ha bloccato via Appia Nuova, in prossimità dell'uscita 23 del Grande Raccordo Anulare, con delle balle di paglia che sono state bruciate in mezzo alla carreggiata. "Dal primo marzo, infatti, se il Comune di Roma non dovesse rinnovare la concessione, centinaia di lavoratori con le loro famiglie, perderanno il lavoro e finiranno in mezzo a una strada", ha dichiarato Mauro Antonini, responsabile del Lazio per Casapound.


Antonini (Casapound): "L'Ippodromo di Capannelle non deve chiudere"

"I lavoratori non molleranno - ha aggiunto Antonini -. L'amministrazione Raggi deve prorogare la concessione: non è possibile bloccare un indotto del genere, che ha una ricaduta economica nazionale. È come se nella Formula Uno si fermasse Monza. Lo stesso vale per l'ippica: l'Ippodromo di Capannelle non deve chiudere".


Ippodromo Capannelle, Antonini: "Vogliamo il rinnovo della concessione"

"La Raggi deve ascoltarci, non può voltarsi dall'altra parte - tuona l'esponente di Casapound -. Altrimenti ci spieghi perché già quattro anni fa, Daniele Frongia, che il sindaco di Roma conosce bene, ha dichiarato guerra a Capannelle. Nemico giurato dei lavoratori dell'impianto, Frongia all'epoca si era opposto al rinnovo della concessione deciso dalla Giunta Alemanno, definendo l'accordo addirittura di stampo mafioso". "Il sindaco di Roma - conclude Antonini - quindi deve prendere la distanze da certe posizioni, se Frongia è nostro nemico giurato, lei deve dimostrare il contrario: di avere a cuore le sorti dei lavoratori. Per questo vogliamo i fatti: vogliamo il rinnovo della concessione".


Leggi anche:

Roma, sit-in dei residenti contro la nuova antenna a Capannelle

Roma Champions Day a Capannelle, giornata dalle grandi emozioni


ARTICOLI CORRELATI
"Possiamo sapere chi gestirà l'ippodromo? Possiamo sapere di che morte dobbiamo morire?"
Domenica 4 novembre l’Ippodromo Capannelle torna al centro dell’attenzione di tutto il mondo ippico
Una grande giornata dedicata all’ippica quella che Domenica 4 novembre ha animato l’Ippodromo Capannelle
I PIU' LETTI IN ECONOMIA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il Corn Dog è un tipico e sfizioso snack statunitense, originario dei primi anni ’20 e divenuto famoso nel secondo dopoguerra
2
Se desiderate conoscere la quotazione del vostro oro in tempo reale Sami-oro.com vi permette di farlo online e in pochissimi secondi
3
Premiato per la sua sicurezza e sostenibilità, lo pneumatico P7 Blue è nato in verità nel 2012 come un modello ad alte prestazioni
4
L'Italia è un paese vecchio, a rischio la sostenibilità del nostro sistema pensionistico
5
LA LEGGE 155/2017 CRISI D'IMPRESA Esperti a confronto alla Camera dei Deputati
di Domenico Di Catania
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]