TIFO
Ostia, denunciato un giovane per insulti razzisti all'arbitro
Nei confronti del 18enne la Polizia ha richiesta anche l'emanazione del DASPO

Un 18enne romano è stato denunciato in stato di libertà per minacce, aggravate dalla discriminazione raziale. Al termine dell’incontro di calcio Ostia Mare-Lupa Roma disputatosi nel pomeriggio di ieri, il giovane, evidentemente non soddisfatto dall’andamento della partita, ha iniziato ad insultare l’arbitro.


Insulti all'arbitro dopo la partita Ostia Mare-Lupa Roma

Dopo essersi avvicinato alla rete di delimitazione tra il campo da gioco e gli spalti, il diciottenne si è rivolto al direttore di gara con frasi ingiuriose e denigratorie, in parte connotate da offese razziali dovute al colore della pelle del giudice.


Proposto il DASPO per i diciottenne che ha insultato l'arbitro

Gli agenti del Commissariato di Polizia Lido di Roma hanno identificato e denunciato il giovane all’autorità giudiziaria. La polizia, inoltre, ha presentato richiesta alla Divisione Anticrimine per l’emanazione del DASPO.

 


Leggi anche:

Roma, niente sgombero alle case di sabbia di Ostia

Roma, il M5S di Ostia contro l'amministrazione comunale


ARTICOLI CORRELATI
"Due piedi sinistri", il corto di due bambini tifosi della Roma e della Lazio, regista Isabella Salvetti
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano", la postilla discriminatoria allegata all'ordine
2
"È inaccettabile che i pronto soccorso dei nostri ospedali siano trasformati in bivacchi"
3
"Non risultano ambulanze ferme, sono in trattamento 14 codici rossi, l'affluenza rientra nei limiti e l'organico in servizio e quello previsto dalle normative"
4
Tutti coloro che vivono nello stabile hanno sottoscritto l'impegno a lasciare lo stabile entro mercoledì

5
Dalle 8 di stamane iniziano i lavori di rifacimento dell'asfalto su viale della Moschea. In viale Trastevere lavori sulla linea tramviaria
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]