TOTO-ASSESSORE
Roma, ecco chi potrebbe prendere il posto di Pinuccia Montanari
In pole position Laura D'Aprile, ma non si esclude il ritorno di Paola Muraro

Dopo le dimissioni di Pinuccia Montanari da assessora alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma prende il via il toto-nomina su chi le succederà nella Giunta di Virginia Raggi. Montanari, arrivata a Roma a metà dicembre del 2016, potrebbe essere rimpiazzata da Paola Muraro. Si tratterebbe di un clamoroso ritorno, perchè Muraro fu già assessora della Giunta Raggi e lasciò il Campidoglio perchè indagata. A sostituirla fu proprio Pinuccia Montanari.


Toto-nomine per la sostituzione di Pinuccia Montanari

In pole position per occupare la casella della Sostenibilità ambientale sembra esserci Laura D’Aprile, da poco nominata direttore della Direzione Rifiuti, risanamenti ed inquinamenti del Dipartimento Tutela Ambientale. Intanto a breve potrebbe sorgere una nuova grana per la sindaca Raggi: a dimettersi, infatti, potrebbe essere anche Lorenzo Bagnacani, amministratore delegato di Ama, da molti considerato vicino a Montanari.


Montanari è il nono assessora della Giunta Raggi che si dimette

Con le dimissioni di ieri sale a nove il numero di assessori che hanno abbandonato la Giunta Raggi: prima di Pinuccia Montanari, infatti, avevano lasciato il Campidoglio Marcello Minenna, Raffaele De Dominicis, Andrea Mazzillo, Paola Muraro, Paolo Berdini, Massimo Colomban e Alessandro Gennaro.

 

Leggi anche:

Roma, Fassina: Montanari capro espiatorio deficit politico

Roma, l'assessore all'Ambiente Montanari si è dimessa. Le sue parole


ARTICOLI CORRELATI
Firmata l'ordinanza dalla prima cittadina che revoca l'intero consiglio d'amministrazione della municipalizzata
L'assessora alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma: "Il lavoro di monitoraggio che stiamo facendo sugli alberi a qualcosa è servito"
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
1
"Dovrebbe essere la Capitale d'Italia e rappresentare al meglio, anche all'estero, la qualità della vita nel nostro Paese"
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:59:29
2
Il Campidoglio sta monitorando costantemente la situazione in città facendo degli interventi mirati sul territorio dopo le piogge di queste ore
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:47:49
3
A stabilirlo è una delibera approvata dalla Giunta capitolina
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:15:59
4
Cruciale per quasi vent’anni. Ai minimi termini oggi. Della potenza passata resta poco o nulla: Berlusconi che è l’ombra di sé stesso e nessuno che lo possa sostituire
Data di pubblicazione: 2019-11-12 07:24:12
1
"Nel frattempo i vertici dell'azienda organizzano, con soldi pubblici, l' X factor Atac per lo spettacolino di Natale"
Data di pubblicazione: 2019-11-09 13:56:14
2
Stanziati 4 milioni di euro per la bonifica di aree diventate ormai discariche con roghi tossici all'ordine del giorno
Data di pubblicazione: 2019-11-01 17:34:25
3
La favorita sarebbe la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, seguita da Carlo Calenda e Alessandro Di Battista
Data di pubblicazione: 2019-11-05 19:08:24
4
Varato il gruppo anti-odio auspicato dalla senatrice a vita: che però rischia di essere solo un bavaglio contro chi si oppone al pensiero unico
Data di pubblicazione: 2019-11-01 07:47:44
5
A cancellare i limiti precedenti fu il governo dei “tecnici”, guidato da Mario Monti. Con la solita scusa: la competizione economica va in questa direzione e non si può fermare
Data di pubblicazione: 2019-11-04 07:53:36
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]