PARIOLI
Roma, evade mentre la compagna dorme per una notte d’amore: arrestato
L’uomo, già recluso in casa per spaccio, è sceso in cantina per incontrare l’amante

Era ai domiciliari per spaccio di marijuana, è evaso mentre la compagna dormiva per vivere una notte di passione con l’amante nello scantinato del suo condominio. La variabile imprevedibile è stata una vicina di casa che, non avendo riconosciuto nel suo coinquilino l'uomo che s’intratteneva dolcemente con l’amica, ha chiamato le forze dell’ordine.

Così dopo il tradimento di tre giorni fa, un 44enne, è stato fermato per evasione. E ieri quell'irrefrenabile voglia di fuga da cinepanettone, l’ha pagata con la condanna a sei mesi di carcere, come ha deciso il giudice al termine della direttissima.

Durante l’udienza, l’imputato, si è giustificato: «Voglio sposarmi con questa donna», ha detto, forse ignaro che fuori dall’aula lo stesse aspettando la compagna, del tutto all’oscuro della ragione della fuga notturna da casa, dove peraltro l'uomo è tornato dopo la sentenza: il giudice lo ha infatti rimandato agli arresti domiciliari nella stessa abitazione, del quartiere Parioli, dove vive con la compagna.


ARTICOLI CORRELATI
Uno strano scatto, avvolto dal mistero, sta stimolando non poco la fantasia degli internauti
Una donna inizia una relazione extraconiugale ma l’amante, le chiede somme di danaro per evitare di rivelare tutto al marito
Era a casa di un familiare
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Per motivi di gelosia, ha colpito con un fendente al collo la moglie e si è chiuso in casa con i tre figli piccoli
2
Era stato chiuso il 3 novembre scorso, quasi sei mesi fa, riaprono anche le terapie intensive
3
Transitando in lungotevere San Paolo, il militare ha notato due giovani dare un’occhiata all’interno di un’auto lì parcheggiata
4
Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino con fase operativa di attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio
5
La ladra è stata sorpresa dopo aver asportato denaro dalle cassette delle offerte di due chiese del centro storico
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]