IL PUNTO DELLA SITUAZIONE
Trasporti. Roma, lista obiettivi M5S entro 2021: tram, ciclabili...
Stefàno e Meleo hanno iniziato elencando le cose fatte in questi due anni e mezzo

Entro il 2019 le ciclabili Prenestina, Milizie, Aventino, Tiburtina, e lungotevere Testaccio, oltre all'isola ambientale di Monti, e alle preferenziali Marconi, Portuense, Principe Amedeo, Boccea e Marmorata. Entro la fine della consiliatura, ovvero due anni e mezzo, l'apertura dei cantieri delle nuove linee tranviarie su Tiburtina e via Cavour, e le funivie urbane.

Gli obiettivi principali sul fronte della mobilità sostenibile che si è posta l'amministrazione Raggi sono stati ricordati dal presidente della commissione Mobilità, Enrico Stefano, e dell'assessore ai Trasporti, Linda Meleo, che questo pomeriggio hanno deciso di fare il punto della situazione dopo due anni e mezzo di mandato.
Per l'occasione Meleo e Stefano hanno effettuato un viaggio a bordo di un tram storico nelle vie del centro di Roma dove hanno incontrato alcuni cittadini e risposto alle loro domande.

Il punto di partenza è stato l'elenco delle cose fatte in questi primi due anni e mezzo: la ciclabile su via Nomentana e quella sulla Tuscolana, i cui lavori, per la verità, sono ancora in corso, le preferenziali su viale Libia, viale Eritrea, via Masaniello o via di Portonaccio, la pedonalizzazione di largo Gaetana Agnesi e di parte di via del Corso, la priorità semaforica del tram 8, la progettazione del Grab, il nuovo piano bus turistici e l'invio delle richieste di finanziamento al ministero dei Trasporti per le nuove linee tranviarie.

"A due anni e mezzo dall'inizio del mandato- ha spiegato Stefano- era giusto confrontarsi con i cittadini per spiegare loro le cose fatte e le cose che faremo, raccogliendo contributi, spunti idee e anche critiche.

Abbiamo deciso di farlo su questo tram storico anche per sottolineare che dopo tanti anni abbiamo finalmente smosso le acque sul fronte della mobilità sostenibile".
Meleo è entrata più nel dettaglio di alcuni progetti futuri.
"Uno dei progetti più importanti è il Grab- ha detto- si tratta di un progetto complesso e in questo momento stiamo lavorando alle modifiche necessarie dopo le indicazioni del ministero.

Contiamo di arrivare alla chiusura della conferenza dei servizi in tempi ragionevoli. Entro la fine della consiliatura invece pensiamo di poter inaugurare i cantieri per i tram a Largo Corrado Ricci e sulla Tiburtina mentre per il tram sulla Togliatti, visto che il progetto è più grande e complesso, ci vorrà qualche tempo in più. Inoltre apriremo i lavori per le funivie".

"Abbiamo depositato le richieste di finanziamento al ministero alla fine del 2018, anche per la diramazione della Roma-Giardinetti fino a Tor Vergata e per la fornitura di 50 tram- ha concluso Meleo- Si tratta di un bando nazionale le cui risposte ufficiali arriveranno entro il 4 agosto".
(Zap/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
Un intervento arrivato dopo 1 anno dalla morte del ciclista 47enne Marco Artiaco. "Questa sarebbe la messa in sicurezza che ci hanno fatto attendere per un anno?"
"Un piano che è rimasto chiuso nel cassetto per oltre 20 anni e adesso sta prendendo finalmente forma"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"È vero che i problemi di Roma non sono nati con la giunta Raggi. Ma riuscire a peggiorare il sistema dei rifiuti non era per niente facile"
2
"Dopo anni di blocco e di impoverimento dell’organico, ripartono le assunzioni: lo scorso marzo abbiamo infatti avviato le selezioni per 71 nuovi giardinieri"
3
La sindaca: "Ormai ci siamo, per l'avvio del servizio mancano solo pochi passaggi e il via libera degli enti ministeriali e regionali. Poi potremo aprire questa importante infrastruttura nel quadrante sud della nostra città"
4
Il sindaco ha incontrato in Campidoglio il nuovo presidente Ama e tutti i rappresentanti sindacali dei lavoratori
5
"Ho inviato una lettera per chiedere alla sindaca Raggi di convocare una Conferenza dei Presidenti dei Municipi per affrontare l'emergenza rifiuti a Roma"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]