CONCORSO IN FALSO E TRUFFA
Multe cancellate a Roma, indagato il patron della Lazio Claudio Lotito
Sono coinvolte nell'inchiesta 197 persone. Oltre 26mila euro sequestrati al presidente biancoceleste

Concorso in falso e truffa. Sono queste le accuse nei confronti del presidente della Lazio Claudio Lotito, indagato dalla Procura di Roma su un presunto giro di multe cancellate illegalmente tra il 2012 ed il 2014. L'inchiesta vede coinvolte 197 persone, tra cui, oltre al patron biancoceleste, anche l'ex responsabile e tre dipendenti del Dipartimento Risorse economiche del Comune di Roma.


Sequestrati a Lotito oltre 26mila euro

Oggi il gip di Roma ha disposto un sequestro preventivo di circa un milione di euro. La cifra sequestrata a Claudio Lotito è di oltre 26mila euro. Secondo quanto accertato dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Francesco Dall'Olio, il numero uno della Lazio avrebbe fatto risultare come veicoli di scorta auto private che erano state multate. 


Indagato anche l'ex responsabile del Dipartimento Risorse economiche del Comune

L'inchiesta è partita dalla denuncia di una dipendente comunale che ha notato anomalie nel Dipartimento Risorse economiche del Comune di Roma, che ha tra le competenze anche quelle riguardanti le sanzioni amministrative e si occupa delle istruttorie sulle violazione al codice della strada. Secondo gli inquirenti, l'ex responsabile del Dipartimento avrebbe cotrassegnato le istruttorie che dovevano essere archiviate e non segnalate all'agenzia delle entrate.


Leggi anche:

Mercato S.S. Lazio, Lotito stoppa papà Milinkovic: non è in vendita

Lazio: Lotito ringrazia i tifosi dopo la finale di ieri


ARTICOLI CORRELATI
Tra provvedimenti di custodia cautelare in carcere anche quelli rivolti ad ex consiglieri e consiglieri di Roma e Lazio
Caro klose, siamo in due a lasciare la Lazio. Tu rappresenti gli ultimi 5 anni ma la sua storia è assai più lunga, ed è anche la mia storia...
"Quando ero alla Roma con Pietro Mezzaroma, il fratello della moglie di Lotito, gli dicevo: Me lo togli dai piedi?"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Non solo il dolore per la scomparsa del loro amato, ma anche l'insopportabile peso dello spregevole gesto
2
A dare l'allarme è stato un residente che, alle 4.30  circa della notte ha avvistato dal balcone di casa la sagoma del corpo che giaceva a terra
3
Code sul tratto urbano da Settecamini al bivio per la Tangeziale Est in direzione centro. Disagi anche sul GRA 

4
Il 22enne è stato arrestato dai Carabinieri e condotto presso il carcere di Regina Coeli

5
Si punta a realizzare 34 nuovi progetti nel triennio 2019-2021
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]