MURATELLA
Roma, sassi contro i bus dal campo rom di via Candoni
Quattro mezzi pubblici colpiti dal lancio di pietre. Nessun ferito

Di nuovo sassi contro i bus di Atac e di Roma Tpl. È accaduto mercoledì intorno alle 19,30 e poco dopo le 21,30 in entrata e in uscita dal deposito di via Candoni, in zona Muratella, nei pressi del campo rom. Ad essere colpiti dal lancio di pietre sono stati quattro mezzi pubblici, al cui interno erano presenti solo gli autisti, che sono rimasti illesi. Danneggiati, invece, i bus.


Roma, a via Candoni sassi contro i bus dal campo rom 

Dopo la chiamata al 112, sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato San Paolo. A loro i conducenti hanno raccontato che i lanci di sassi sarebbero stati effettuati a più riprese da persone ignote prima contro due bus in uscita dal deposito e poi contro altri due mezzi in entrata.


Via Candoni, lanciati sassi contro i bus dal campo rom

Un autista ha pubblicato su Twitter la foto di un vetro del bus danneggiato e ha scritto che "far convivere un campo rom ed un deposito dovrebbe essere chiaro che non è possibile". Episodi simili a via Candoni si erano verificati anche negli anni passati.

 


Leggi anche:

Canile Muratella. Usb: Inaccettabile il comportammento del Comune

Canili comunali: Nuovo gestore entra a Muratella con la Polizia


ARTICOLI CORRELATI
La volante della polizia era alla ricerca di quattro rom che avevano rubato in un appartamento. I poliziotti sono stati colpiti con sassi
Le vetture sono ferme dal 2010 nell'ex deposito di San Paolo a causa di un malfunzionamento
Le foto-denuncia. Fabrizio Santori: "Uno spreco"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Preferirei che a consegnare la pizza fosse un driver italiano", la postilla discriminatoria allegata all'ordine
2
"È inaccettabile che i pronto soccorso dei nostri ospedali siano trasformati in bivacchi"
3
"Non risultano ambulanze ferme, sono in trattamento 14 codici rossi, l'affluenza rientra nei limiti e l'organico in servizio e quello previsto dalle normative"
4
Tutti coloro che vivono nello stabile hanno sottoscritto l'impegno a lasciare lo stabile entro mercoledì

5
Dalle 8 di stamane iniziano i lavori di rifacimento dell'asfalto su viale della Moschea. In viale Trastevere lavori sulla linea tramviaria
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]