MOVIDA
Centocelle, ragazza di 16 anni muore per choc anafilattico dopo un drink
Dopo aver trascorso la serata in un bar del quartiere la minorenne ha iniziato a respirare male

Una normale serata con gli amici si è conclusa in tragedia a Roma. Una ragazza romana di 16 anni, è morta dopo aver accusato un malore in strada nella notte di sabato. È accaduto in piazza delle Gardenie, a Centocelle. Non è escluso che la ragazza possa aver mangiato o bevuto un drink che conteneva qualcosa a cui era allergica, ma sarà l'autopsia a chiarire con esattezza le cause del decesso. 

Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri che in queste ore stanno ascoltando gli amici che erano con lei e la famiglia.

La giovane, studentessa appassionata di beach volley, si è sentita male in strada verso le 23, dopo aver trascorso la serata con gli amici in un bar del quartiere, diventato negli ultimi tempi uno dei maggiori luoghi di ritrovo della movida romana. All'improvviso la minorenne ha iniziato a respirare male, non riusciva a deglutire, ed è svenuta: gli amici, spaventati, hanno chiamato immediatamente il 118.  

I sanitari hanno avvisato i carabinieri che hanno subito avviato le indagini per capire cosa sia accaduto e ricostruire così le ultime ore di vita della 16enne. Da chiarire se la ragazza abbia mangiato o bevuto qualcosa che le ha scatenato lo choc. Il corpo della giovane è stato trasportato all'istituto di Medicina Legale della Sapienza per l'autopsia. 

 


ARTICOLI CORRELATI
Alcuni residenti hanno deciso di bloccare la movida romana lanciando varechina. Molti giovani ustionati al volto
L'investimento per la tratta Ottaviano-Venezia è pari a oltre 1 miliardo di euro
"Impensabile che alcuni abitanti di Viale Ippocrate ricorrano alla giustizia fai da te con gesti potenzialmente pericolosissimi"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
47enne, detenuto presso il carcere di Rebibbia, l'uomo è evaso lo scorso 16 agosto dopo essere stato tradotto presso l'ospedale romano 'Sandro Pertini'
Data di pubblicazione: 2019-08-22 18:23:57
2
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
1
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati
Data di pubblicazione: 2019-08-21 17:31:29
2
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
3
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
4
Un 22enne bengalese, senza alcun apparente motivo ha aggredito una donna colpendola con un pugno al volto
Data di pubblicazione: 2019-08-22 09:36:50
5
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]