TENSIONE VATICANO - COMUNE
Attrito Campidoglio-Chiesa, Caritas non gestirà più monete Fontana Trevi
Il Comune in accordo con un principio laico avocherà a sé l'impiego della somma raccolta annualmente nella fontana

Dopo le polemiche dichiarazioni del vescovo ausiliare di Roma Lojudice sulla situazione dei rifiuti nella Capitale, sta montando ancora una diatriba tra il Campidoglio e il Vaticano. Questa volta al centro della disputa è una delle fontane più belle del mondo, Fontana di Trevi, o meglio la destinazione del ricavato annuale delle monetine lanciate nella vasca dai turisti, circa 1,5 milioni di euro.

Fino a ieri il tesoretto veniva gestito solo dalla Caritas. Ma da Palazzo Senatorio sono giunti segnali che le cose saranno diverse dal 1° di aprile. Il Comune, in accordo con un principio laico, seguendo un semplice ragionamento - la fontana appartiene al Campidoglio quindi è giusto che il tesoretto lo curi l'Amministrazione capitolina - avocherà a sé l'impiego della somma raccolta annualmente nella fontana, impego che sarà indirizzato alla realizzazione di piani sociali. Una parte dei soldi comunque dovrebbe andare lo stesso alla Caritas.

Così prima l'ammonizione nemmeno troppo velata all'Amministrazione Raggi di Monsignor Lojudice sulla mancanza di soluzioni al problema della spazzatura nella Capitale, ora l'attrito creato da questo cambiamento di rotta da parte del Comune sui soldi della Fontana di Trevi, e il risultato di questo clima è il titolo di ieri in prima pagina del quotidiano di ispirazione cattolica, "Avvenire": "Le monetine tolte ai più poveri".

La Caritas sulla questione si è espressa attraverso le pagine di "Vatican news",  con le dichiarazioni di Don Benoni Ambarus: "C'è preoccupazione ma c'è tutto il desiderio di continuare a collaborare con il Campidoglio", ha riferito il nuovo direttore dell'Ente.

LEGGI ANCHE:

Roma, apprensione in Campidoglio per record risarcimenti danni da buche

Rifiuti. Roma, stoccata del Vescovo: Avvilente la mancanza di soluzioni

Roma, Atac: 17 gennaio sciopero mezzi pubblici, a rischio bus e metro

Raggi: Centro off - limits a bus turistici, fine anomalia del passato


ARTICOLI CORRELATI
I fondi saranno utilizzati per progetti sociali e per la manutenzione del patrimonio culturale di Roma
Roberto Cercelletta, conosciuto come D'Artagnan, si è immerso nella Fontana minacciando di ferirsi
"La Sindaca promette anche fondi ulteriori, quelli raccolti nelle altre fontane, circa altri 200mila euro"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
La ragazza, entrata nel locale, aveva chiesto al titolare di poter usufruire del bagno
2
La sedicenne è deceduta nella notte tra sabato e domenica all'ospedale Vannini dopo un malore dovuto a una crisi allergica
3
Nel fiume Aniene confluivano anche gli scarichi dei bagni
4
Le previsioni meteo di oggi, domani e dopodomani per la capitale
5
Doppio guasto nell'impianto di teleriscaldamento, prima a piazza Misserville e poi a via Pasquino Borghi

1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]