REGOLAMENTO DI CONTI
Roma, Magliana. Agguato davanti all’asilo: pregiudicato in fin di vita
La vittima è un 35enne con gravi precedenti. Quando gli hanno sparato aveva appena lasciato il figlio al nido

Erano in due, su un motorino. Poco prina delle 9 di questa mattina hanno atteso che la vittima lasciasse il figlio al nido, il “Mais e girasole” in via Castiglion Fibocchi 13 alla Magliana, e poi gli hanno sparato alla testa, ferendolo gravemente. Subito dopo, si sono dileguati a grande velocità.

Della persona colpita sono state rese note solo le iniziali, A.G., ma si sa che è un 35enne con numerosi precedenti per usura, estorsione, rapina, detenzione di armi, stupefacenti, lesioni, simulazione di reato e resistenza a pubblico ufficiale. Ricoverato in ospedale, le sue condizioni sono gravissime.

Le prime ricostruzioni non aggiungono nulla a ciò che chiunque può immaginare. I due sicari si sono avvicinati mentre A.G. stava tornando verso la propria auto e quello seduto dietro ha esploso diversi colpi di pistola.

A complicare gli accertamenti delle forze dell’ordine c’è il fatto che l’ingresso dell’asilo non è dotato di telecamere di sorveglianza, per cui bisogna sperare che il motorino sia stato invece ripreso da altri impianti della zona. Oppure che ci siano qualcuno che ha assistito all’agguato e se la sente di testimoniare.

Leggi anche:

Abissi di idiozia: turista USA tenta di rubare un frammento del Colosseo

Acilia. Un 73enne aiuta i vicini di casa: loro lo riducono in schiavitù

Caso Desirée. Venditti: un delitto che non appartiene a San Lorenzo

 

 


ARTICOLI CORRELATI
Inizieranno mercoledì le operazioni preliminari, in attesa degli interventi straordinari nella primavera del 2019
Si tratta di due giovani feriti in zona Eur, tre uomini arrestati nella Capitale e uno si è costituito a La Spezia
Ancora spari nel mezzo del traffico della città. I cittadini si sentono abbandonati dalle Istituzioni, e invocano misure straordinarie di sicurezza
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il killer ha esploso quattro colpi di pistola calibro 7.65, di cui uno alla testa. Così è stato ucciso Kasa Gentian, 43 anni
Data di pubblicazione: 2020-01-26 11:07:17
2
Sono in corso arresti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Tivoli
Data di pubblicazione: 2020-01-27 08:22:14
3
La vittima è stata centrata da una Scenic condotta da un uomo di 49 anni
Data di pubblicazione: 2020-01-28 08:10:30
4
L'agitazione interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo
Data di pubblicazione: 2020-01-27 21:13:03
5
"Questa mattina le mascherine sono risultate introvabili nelle farmacie vicino all'aeroporto, alle metropolitane e nelle zone più turistiche"
Data di pubblicazione: 2020-01-27 20:36:33
1
L'occasione è quella di celebrare il grande artista a cento anni dalla sua nascita
Data di pubblicazione: 2020-01-22 09:25:04
2
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
3
La polizia indaga sull'incendio che ha portato all'evacuazione di uno stabile in via Atteone
Data di pubblicazione: 2020-01-24 12:29:55
4
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
5
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]