I TIC DELLA POLITICA
Un altro autobus bruciato, ieri. Un altro sarcasmo scontato, oggi
Nel caso specifico i “colpevoli” sono di Fratelli d’Italia. In generale l’elenco sarebbe sterminato

Ironia da quattro soldi. Come accade abitualmente nel mondo della politica, dove nell’ansia di bacchettare gli avversari, e nella speranza di essere citati da qualche organo di informazione, ci si precipita di continuo a rilasciare dichiarazioni che oscillano tra la scienza dell’ovvio e la battutina scontata.

Stavolta tocca a due esponenti di Fratelli d’Italia: Andrea De Priamo, capogruppo in Campidoglio, e Fabrizio Ghera capogruppo alla Regione Lazio I quali scodellano addirittura una nota congiunta, per sciorinare i loro sarcasmi.

"Nella giornata di ieri un mezzo della linea 16 è andato a fuoco durante l'orario di servizio all'altezza di Villa Lais. L'incendio segue la lunga scia di episodi analoghi che si sono verificati in questi ultimi anni, dove solo nel 2018 sono state ben 25 le vetture incendiate. Ancora una volta, si tratterebbe di un problema legato alla scarsa manutenzione dei mezzi, ed è ridicolo che la giunta grillina annunci di tanto in tanto l'acquisto di nuove vetture quando non è nemmeno in grado di mantenere l'attuale parco mezzi”.

Pronti al “gran” finale? Eccolo.

“I nostri complimenti alla sindaca Raggi, che apre il nuovo anno con un bus incendiato. Movimento 3 Stelle da Guinness dei primati”.

Credete: non è questione di schierarsi pro o contro l’attuale amministrazione capitolina. È che questo modo di polemizzare è sbagliato comunque. E con chiunque. Perché cerca di essere brillante e non ci si avvicina nemmeno.

Si insegue la risata, o almeno il sogghigno, e ci si merita sì e no un risolino di compatimento. Non è Zelig: è il Campidoglio. Non è Colorado Cafè: è la Pisana. Non siete comici: siete…

Già: che cosa siete, esattamente?

Leggi anche:

Qualità della vita a Roma. De Priamo: “Uno schiaffo alla nostra città”

Piccolo (PD): Raggi descrive Roma come la pubblicità del Mulino Bianco

Demolizione ville Casamonica: plauso del PD ma solo per gli agenti

 


ARTICOLI CORRELATI
"E’ ovvio che gli avversari della sindaca stanno facendo di tutto per buttarla giù e farle fare la fine di Marino“
Fortunatamente conseguenze non gravi con sette passeggeri lievemente feriti
L'incidente è avvenuto sulla circonvallazione Gianicolense, all'altezza dei Colli Portuensi
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]