TRAGEDIA IN PIAZZA LOTTO
Roma, 50enne muore di freddo a Tor Marancia 
Ritrovato all'interno di un parco il corpo senza vita. Diodati (Croce Rossa): "Siamo molto preoccupati per il calo delle temperature su Roma"

Il corpo senza vita di un clochard polacco di cinquant'anni è stato trovato da alcuni residente a Tor Marancia, in un parco di piazza Lorenzo Lotto. I sanitari giunti sul posto hanno constatato il decesso. Presenti per i rilievi anche i Carabinieri della stazione San Sebastiano e del Nucleo operativo Eur.


Tor Marancia, trovato il cadavere di un 50enne morto di freddo 

La salma dell'uomo è stata trasportata all'istituto di medicina legale di Tor Vergata, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sul corpo non ci sono segni di violenza e, secondo i primi accertamenti, la morte potrebbe essere stata causata da un malore provocato dal freddo.


Roma, clochard muore di freddo a Tor Marancia

Preoccupata per la situazione legata all'abbassamento delle temperature è Debora Diodati, presidente della Croce Rossa di Roma: "Siamo molto preoccupati per il calo delle temperature su Roma. La notizia di queste ore della morte di un uomo senza dimora presumibilmente per un malore legato al freddo è drammatica. Come è drammatica la situazione in cui si trovano migliaia di persone nei nostri quartieri che non trovano altro che la strada come riparo di fortuna".


Leggi anche:

Roma, Freddo, Comune: Altri 207 posti per accoglienza ai senza dimora

Roma, Piano Freddo: Campidoglio aumenta disponibilità posti letto


ARTICOLI CORRELATI
I soccorritori hanno provato a intubarlo e rianimarlo, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare
Il giovane, che era a casa della fidanzata, è deceduto sul colpo
"Questa iniziativa vuole essere un messaggio per quella Roma che sa accogliere, nella sua stragrande maggioranza, persone che fuggono da crisi umanitarie"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La buona notizia è che la legge ha stabilito alternative concrete alle gabbie
Data di pubblicazione: 2020-03-31 10:58:48
2
Orrore e paura nel VI Municipio della Capitale
Data di pubblicazione: 2020-03-31 12:06:28
1
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
2
Il motivo addotto dall'amministrazione è "l'esponenziale decremento della circolazione di persone e dei maggiori presidi delle forze dell'ordine sul territorio cittadino"
Data di pubblicazione: 2020-03-30 14:30:10
3
L'anziana è riuscita a chiamare il 112 dicendo che non riusciva ad alzarsi dal letto e non mangiava da giorni
Data di pubblicazione: 2020-03-30 12:23:18
4
Tutto quello che c'è da sapere sul sostegno alla spesa per famiglie in difficoltà economica causata dall'emergenza coronavirus
Data di pubblicazione: 2020-03-30 20:55:48
5
È successo la notte tra domenica 29 e lunedì 30 marzo nel Municipio XII
Data di pubblicazione: 2020-03-30 10:36:49
1
Conte annuncia la proroga delle misure restrittive oltre il 3 aprile. Ma, di fatto, aveva deliberato la crisi a fine gennaio, per sei mesi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 07:54:42
2
Sul sito Croce Rossa Italiana o chiamando il numero 800 - 065510 potete trovare informazioni e proporvi
Data di pubblicazione: 2020-03-20 10:40:17
3
L'azienda municipalizzata del trasporto pubblico ha comunicato che "la misura rimarrà operativa fino al termine dell'emergenza sanitaria"
Data di pubblicazione: 2020-03-07 19:00:40
4
"Chiediamo con forza l'intervento della Regione Lazio, del Comune e del Governo per sanare la fragile situazione di un'azienda che da poco ha scongiurato il fallimento"
Data di pubblicazione: 2020-03-21 12:12:24
5
"Il Nomentana Hospital, pur avendo lo spazio per accogliere gli anziani di Nerola, è inadeguato a ospitare un numero cosi elevato di pazienti Covid-positivi"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 21:02:39
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]