RIFIUTI
Raggi promuove indagine interna all'Ama, dossier inviato alla Procura
Troppe mancanze nell'Ama, la sindaca vuole vederci chiaro. La prima cittadina vuole fare luce anche sull'incendio che ha colpito il Tmb Salario

La sindaca Virginia Raggi ha promosso un'indagine interna ad Ama sugli ultimi due anni di attività dell’azienda. L'obiettivo della prima cittadina è quello di portare le carte in Procura. Dal Comune precisano che non si tratta di un esposto ma di un dossier.


Indagine interna ad Ama voluta dalla Raggi, carte inviate in Procura

La prima cittadina vuole che si faccia chiarezza sulle troppe mancanze dell’azienda municipalizzata: gare andate deserte, appalti, opacità e servizio inefficiente sono nel mirino della sindaca. Nel dossier c'è spazio per la vicenda dell’officina di riparazione dei camioncini Ama inutilizzata. Si cerca anche di fare luce sui cassonetti non presenti in strada nonostante risultino sul piano stilato da Ama. Un capitolo a parte, ovviamente, è dedicato al grave incendio che poche settimane fa ha colpito l'impianto tmb di via Salaria.


Inviato in procura il dossier dell'indagine interna ad Ama voluto dalla Raggi

Nel fascicolo d'indagine sulla raccolta dei rifiuti nella Capitale il pm Carlo Villani, titolare dell'inchiesta, ipotizza il reato di getto pericoloso di cose. Nelle prossime settimane si cercherà di fare luce sui tanti episodi di cassonetti incendiati. Saranno effettuati accertamenti sui numerosi roghi che hanno interessato i continitori di immondizia in diversi quartieri della città, da centro alla periferia.

 


Leggi anche:

Svolta Ama, Raggi: "Revoca sciopero sia punto di partenza per relazioni"

Sciopero Ama a Roma, Critiche alla Giunta Raggi


ARTICOLI CORRELATI
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Fallita la bonifica per via amministrativa, si spera di raggiungere il risultato affidandosi ai pm
"E’ ovvio che gli avversari della sindaca stanno facendo di tutto per buttarla giù e farle fare la fine di Marino“
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Con una determina dirigenziale hanno escluso la società dal terzo bando a doppio mandato consecutivo, preparato da loro stessi proprio per salvarne le sorti"
2
"Tutti possono sbagliare ma la differenza sta nella reazione: Dopo nemmeno 2 ore il M5s ha espulso De Vito"
3
"È necessario che il Tavolo del decoro prenda atto di questi luoghi in cui queste attività non possono stare". Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi
4
Il sindaco Virginia Raggi ha già comunicato la sua volontà all'interessato
5
"Qui non c'è spazio per ambiguità, non c'è spazio per chi immagina di poter tornare al passato e contaminare il nostro lavoro"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]