DOPO IL ROGO DEL TMB SALARIO
Emergenza rifiuti: sì dell’Abruzzo per il 2019, ma con dei limiti
“Le quantità saranno minori” ammette l’assessore Pinuccia Montanari. E rinvia i particolari agli accordi finali

Non ha tardato, la risposta dell’Abruzzo al Comune di Roma. La richiesta ufficiale era stata formulata a inizio settimana e ha già ricevuto l’assenso. Anche nel 2019 una parte dell’immondizia prodotta nelle Capitale andrà a finire nella regione vicina, anche se con qualche limitazione in più.

“Le quantità – ha dichiarato Pinuccia Montanari, assessore alla Sostenibilità ambientale nella giunta Raggi – saranno minori rispetto al 2018, anche perché era già previsto così. Vediamo gli accordi finali. Ringrazio il presidente della Regione”.

Volumi a parte, l’aspetto che va sottolineato è che l’Abruzzo accoglierà sì i rifiuti indifferenziati provenienti da Roma, ma senza occuparsi dei residui che non possono essere smaltiti dal trattamento di base.

“Per gli scarti – ha aggiunto la stessa Montanari – ci sarà un percorso delle aziende che li gestiranno e che è già previsto in base agli accordi commerciali in essere. Comunque, andranno in discariche fuori dell’Abruzzo”.

Considerata la gravissima emergenza causata dall’incendio al Tmb Salario, si tratta in ogni caso di un altro passo avanti. La voragine aperta dal venir meno dell’impianto andato a fuoco, e che provvedeva a circa un terzo del fabbisogno cittadino, non può essere colmata per mezzo di una singola alternativa, ma richiede una molteplicità di interventi parziali. Che un po’ per volta si stanno trovando.

Emergenza rifiuti: sembra scongiurata, per ora

Rispondendo a una domanda specifica, “Sarà un Natale tranquillo per Roma sul fronte dei rifiuti?”, Montanari si è mostrata ragionevolmente ottimista: “Direi di sì, stiamo lavorando e la pianificazione, a breve, medio e lungo periodo che stiamo facendo ci dovrebbe consentire di non avere rallentamenti”.

I condizionali sono d’obbligo, in attesa di trasformare le diverse ipotesi in certezze, ma quella delle festività sembra un’emergenza ormai prossima a essere superata. Quanto ai problemi strutturali, rimangono enormi. E per Virginia Raggi e i suoi saranno forse la sfida principale del 2019.

Leggi anche:

Roma, emergenza rifiuti: ok da Tmb di Aprilia. Ma sono soluzioni-tampone

Incendio Tmb Salario. Direttore Arpa Lazio “Inquinamento elevato”

Emergenza rifiuti. Cara Sindaca, non dipende solo dal rogo del Tmb

 


ARTICOLI CORRELATI
Accordi parziali e a termine. Che possono forse bastare a evitare il disastro incombente: non certo a risolvere il problema
Fallita la bonifica per via amministrativa, si spera di raggiungere il risultato affidandosi ai pm
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La sindaca sceglierà dove localizzare la discarica per evitare che la città a gennaio vada in emergenza igienico-sanitaria a causa della chiusura dell'impianto di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-04 20:15:24
2
Un luogo comune, rilanciato anche da Roberto Saviano in versione sardina. La vera paura, invece, non è per i metodi ma per i contenuti
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:50:11
3
Per il Premier anche i Ministri grillini sapevano, Di Maio furibondo tuona: “Decide il M5S se e come il trattato passa”. La crisi di Governo è vicina?
Data di pubblicazione: 2019-12-04 08:44:37
4
Altro scontro tra M5S-Pd che difendono le imposte e Iv che non ne vuole sapere: e intanto il Premier è l’unico a non essersi accorto della pletora di balzelli
Data di pubblicazione: 2019-12-07 09:41:53
5
Conte si aggrappa alla mancanza di una controfirma ufficiale, ma l’aspettativa dei vertici UE era un avallo senza altre discussioni
Data di pubblicazione: 2019-12-05 08:02:28
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]