SICUREZZA STRADALE
Roma, ecco la strada che preoccupa i residenti a Tor Sapienza
Il comitato di quartiere Morandi Cremona chiede al Municipio che vengano installati quattro dissuasori di velocità su viale Giorgio de Chirico

Dopo diversi incidenti, l'ultimo dei quali il 3 dicembre, in cui uomo è stato investito, il comitato di quartiere Morandi Cremona chiede interventi strutturali per l'attarversamento pedonale in viale Giorgio de Chirico, a Tor Sapienza. Il comitato ha inviato una lettera a Giovanni Boccuzzi, presidente del municipio V, e agli assessori municipali Paola Perfetti e Dario Pulcini.


A Tor Sapienza i cittadini chiedono i dissuasori di velocità su viale de Chirico 

Alle istituzioni viene chiesto di installare quattro dissuasori di velocità in quattro punti diversi della strada: davanti al palazzo che era delle Poste; innanzi a bar e sala giochi; all'istituto Diaz e al supermercato Maury. 


Roma, i cittadini chiedono l'installazione di quattro dissuasori di velocità a Tor Sapienza

Dal comitato spiegano inoltre che il 30 ottobre sono stati aggiudicati dei lavori di manutenzione straordinaria della carreggiata proprio su viale De Chirico. La formula del ribasso d'asta avrebbe fatto risparmiare al Municipio 162mila euro, che potrebbero essere utilizzati proprio per l'installazione dei dissuasori. 
 

Leggi anche:

Tor Sapienza, 2 fratelli rom arrestati, il più giovane rapina 2 bambine

12.000 nuovi alberi per Roma. Si parte con Centocelle e Tor Sapienza


ARTICOLI CORRELATI
Si è dimessa l'assessora alla Scuola Jessica Amadei, entrerà in Campidoglio

Dopo le soppressioni dovute all'apertura della Metro C Giovanni Boccuzzi ha avuto in incontro presso l'assessorato alla Mobilità

L'assessore all'Ambiente Dario Pulcini annuncia le operazioni di pulizia straordinaria da Porta Maggiore fino a viale Palmiro Togliatti
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
L'episodio è accaduto poco prima delle ore 9:00
2
Il Tar del Lazio ha giudicato "infondato nel merito", il ricorso proposto da Roma Multiservizi Spa contro Roma Capitale
3
L'associazione annuncia un esposto in Procura. Rienzi: "Le strade della Capitale sono invase di spazzatura che rimane giorni e giorni sotto al sole cocente senza essere rimossa"

4
Un motociclista di 36 anni ha perso la vita dopo una scontro con una Lancia Delta a Poiano
5
Il giovane, di 27 anni, era con un gruppo di amici romani ed è morto sul colpo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]