EUROPA LEAGUE
Lazio, ecco il Siviglia in Europa League
I biancocelesti affronteranno gli spagnoli nei sedicesimi di finale di Europa League

El Rey de Copas, così vengono chiamati in Spagna coloro che attualmente detengono il recordi di competizioni di Europa League vinte (ben 5). Il Siviglia trova sulla propria strada una Lazio tutt’altro che sconosciuta. Sarà soltanto un ritorno al Sánchez-Pizjuán infatti per El Tucu Correa, Immobile e Luis Alberto, cresciuto praticamente in casa per poi trovar fortuna altrove. La Lazio pesca una squadra che si sta rendendo protagonista di una stagione entusiasmante soprattutto nella Liga, al netto di 9 vittorie, 4 pareggi e 3 ko. Un ruolino di marcia che attualmente consente al Siviglia di occupare il secondo gradino della classifica con 31 punti, davanti all'Atletico Madrid per differenza reti e a sole tre lunghezze dal Barcellona. 

Sicuramente l'urna di Nyon poteva essere più benevola, come lo è stata con l'Inter e il Napoli sorteggiati rispettivamente contro il Rapid Vienna e lo Zurigo. Il segretario generale della Lazio Calveri lo ha definito la sfida col Siviglia come un test importante per il proseguio della stagione, una partita da affrontare con lo spirito di una finale contro una squadra che sicuramente ha una grande esperienza in questa competizione e che sta vivendo un momento brillante nella Liga. 

Sulla sfida di stasera contro l'Atalanta, Calveri ha poi detto che il campo di Bergamo sarà un campo tutt'altro che semplice, la Lazio dovrà affrontare squadra simile per certi versi al Siviglia, una squadra che lotta, corre e ce la mette tutta. L'ambiente sarà molto caldo, ma si è detto fiducioso sulla preparazione al match dei biancocelesti aggiungendo poi che la Lazio attualmente si trova a un crocevia importante e che serviranno sempre i migliori interpreti per uscirne forti e vittoriosi.


ARTICOLI CORRELATI
La Lazio crolla in 10 uomini
L’impresa era complicata dopo lo 0-1 dell’andata. La gara difficile da ribaltare, ma la Lazio ha di che recriminare
Sicuramente non era un match facile ma non c'è dubbio che ci si aspettasse qualcosa di più
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Vogliamo portare oltre 5000 persone al Palaeur e far tornare Roma tra le grandi"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:16:51
2
Viaggio alla scoperta della nuova Virtus Roma, pronta a tornare in Serie A dopo 4 anni
Data di pubblicazione: 2019-09-19 19:35:18
3
Ottimo primo tempo biancoceleste chiuso in vantaggio, poi invece nella ripresa un vistoso calo fisico e mentale
Data di pubblicazione: 2019-09-15 23:46:27
4
I giallorossi segnano tutti i gol nel primo tempo, grazie a una prestazione spettacolare
Data di pubblicazione: 2019-09-15 20:03:11
5
Esordio stagionale per la Lazio in Europa League, in Romania contro il Cluj
Data di pubblicazione: 2019-09-18 14:13:11
1
La partita termina 1-1, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 17:56:46
2
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Vogliamo portare oltre 5000 persone al Palaeur e far tornare Roma tra le grandi"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:16:51
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:20:34
4
La corsa si svolgerà a partire dall’anno 2020 per un quadriennio, con eventuale estensione al biennio successivo al raggiungimento degli obiettivi minimi
Data di pubblicazione: 2019-09-04 11:47:16
5
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 09:40:42
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]