NATALE
Roma, inaugurato il presepe di sabbia a San Pietro
Si chiama "Sand Nativity" ed è stato realizzato con la sabbia dorata della spiaggia di Jesolo da quattro scultori selezionati dal Comune di Jesolo

Non solo l'albero di Natale donato dal Friuli Venezia Giulia. In Vaticano è stato inaugurato il presepe davanti alla Basilica di San Pietro: si tratta di una Natività realizzata interamente in sabbia. Si sviluppa su una superficie di circa 25 metri, con un bassorilievo di 16 metri di lunghezza, 5 di altezza e 6 metri di profondità.


San Pietro, presepe di sabbia in Vaticano

Il presepe si chiama "Sand Nativity", che significa appunto natività di sabbia, ed è stato costruito con la sabbia dorata della spiaggia di Jesolo da quattro scultori selezionati dal Comune di Jesolo, che, insieme al Patriarcato di Venezia, ha donato il presepe a Papa Francesco.


Inaugurato a San Pietro il presepe di sabbia 

La sabbia di Jesolo con cui è stata realizzata la Natività è “materiale povero, richiama la semplicità, la piccolezza e anche la fragilità  con cui Dio si è mostrato con la nascita di Gesù nella precarietà di Betlemme”, ha spiegato il Patriarca. La sabbia è stata mescolata con acqua e compattata con macchinari appositi in "casseri" di legno, in modo che possa essere lavorata e manipolata dagli scultori.

 

Leggi anche:

Alberi di Natale a Roma, a Ponte Milvio il rivale di Speraggio

Roma e l'Albero di Natale: Spelacchio, Spezzacchio... e che cacchio!


ARTICOLI CORRELATI
I Carabinieri hanno arrestato 26 persone in tutto il litorale sud di Roma
L'abete è stato donato dalla Regione Friuli-Venezia Giulia. Si rinnova così la tradizione inaugurata nel 1982 da Giovanni Paolo II
Miss Italia 2015 Regione capolista il Lazio con tre rappresentanti: Alice Sabatini, Amanda Munini e Livia Pizzi
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
La sedicenne è deceduta nella notte tra sabato e domenica all'ospedale Vannini dopo un malore dovuto a una crisi allergica
2
La ragazza, entrata nel locale, aveva chiesto al titolare di poter usufruire del bagno
3
Doppio guasto nell'impianto di teleriscaldamento, prima a piazza Misserville e poi a via Pasquino Borghi

4
Agitazioni indette da Usb e Orsa. Servizio garantito da inizio servizio alle 8,30 e dalle 17 alle 20

5
Nel fiume Aniene confluivano anche gli scarichi dei bagni
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]