IMMONDIZIA
Rifiuti a Roma, ultimatum sui Tmb Salario e Rocca Cencia
Trenta giorni di tempo ad Ama da parte della Regione per per mettere a norma le proprie attività nel sito di via Salaria

Alla Regione Lazio sono in conrso le conferenze dei servizi richieste da Ama per il rinnovo delle autorizzazioni ambientali necessario all'esercizio per gli impianti tmb (trattamento meccanico biologico) di sua proprietà al Salario e a Rocca Cencia. Arpa, l'Agenzia regionale di protezione ambientale, dal canto suo, ha sottolineato alcune criticità relative all'attuale impiego dei due siti. 


Tmb, ultimatum dalla regione per gli impianti Salario e Rocca Cencia

Il dipartimento regionale Ambiente ha dato trenta giorni di tempo ad Ama per mettere a norma le proprie attività all'interno dell'impianto del Salario. Chiara la posizione della consigliera regionale del Pd Michela Califano: "La nostra posizione sul Tmb di via Salaria, così come quello di Rocca Cencia, è molto chiara: sono incompatibili, vanno chiusi".


Salario e Rocca Cencia, ultimatum ad Ama per i tmb di Roma

Sull'impianto di Rocca Cencia si è espresso anche l'europarlamentare dem Enrico Gasbarra, che ha scritto un'interrogazione con l'obiettivo di "far partire un'indagine epidemiologica, visti i casi preoccupanti di cancro nella zona, prevedere la chiusura immediata dell'impianto e ridestinare l'area a un campus per l'archeologia e il restauro". "È inaccettabile - afferma Gasbarra - permettere che a Roma, nel territorio del VI Municipio, sopravviva l'insediamento abusivo di Rocca Cencia per il trattamento di rifiuti di aziende pubbliche e private ad alto rischio ambientale".

 

Leggi anche:

Tmb Salario, aumenta la preoccupazione e cresce la protesta

Rifiuti a Roma, Caudo sul TMB Salario: "Situazione di emergenza"


ARTICOLI CORRELATI
Manifestazione davanti ai cancelli della struttura. Raimo: "Siamo a un punto decisivo per la nostra battaglia"
"Si tratta di un progetto che non funziona e aggrava di tanto i già enormi problemi di traffico del Gra"
Giovanni Caudo, presidente del III Muncipio: "Siamo tantissimi, nonostante la pioggia"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Con una determina dirigenziale hanno escluso la società dal terzo bando a doppio mandato consecutivo, preparato da loro stessi proprio per salvarne le sorti"
2
"Tutti possono sbagliare ma la differenza sta nella reazione: Dopo nemmeno 2 ore il M5s ha espulso De Vito"
3
Il sindaco Virginia Raggi ha già comunicato la sua volontà all'interessato
4
"È necessario che il Tavolo del decoro prenda atto di questi luoghi in cui queste attività non possono stare". Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi
5
INTERCETTAZIONI DE VITO. AGGIORNAMENTI Roma, Arresto De Vito: Escono le intercettazioni
"Noi Marcè dobbiamo sfruttarla sta cosa secondo me, cioè ci rimangono due anni". C'è un patto scellerato che lega Marcello De Vito all'avvocato Mezzacapo
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]