VI MUNICIPIO
Roma, a Torre Angela Metro C chiusa per protesta
Protesta all'ingresso della stazione per le condizioni di degrado ed incuria in cui versa il quartiere

Originale forma di protesta all'ingresso della stazione di Torre Angela della Metro C. Ieri mattina, infatti, i pendolari hanno trovato davanti all'entrata della fermata il nastro bianco e rosso e alcuni fogli bianchi con scritte come “Metro chiusa per degrado”, “Basta siringhe”, “Guerra agli zozzoni” e “Roma Caput zozzoni”.


Protesta alla stazione della Metro C Torre Angela

La protesta, ad opera di ignoti, è dovuta al degrado nell'area circostante la stazione della metro. Rifiuti, siringhe e, soprattutto, percezione di insicurezza in questa zona così come in molte altre del VI Municipio.


Torre Angela, protesta all'ingresso della stazione

Lo scorso 23 novembre una protesta simile aveva interessato l’area di via del Torraccio di Torrenova, poco distante dalla stazione metro.
 

Leggi anche:

Roma, Torre Angela: Bulli non pagano e minacciano di morte i negozianti

Roma, Figliomeni: Stazione Torre Angela al buio, rispetto per pendolari


ARTICOLI CORRELATI
Parco di centocelle: insicurezza e degrado nell’area che fu sede del primo aereoporto Italiano
"Potrebbe essere un’oasi in mezzo alle auto con alberi, area giochi per bambini, ma siamo nella Capitale in rovina. Ma dove sono gli amministratori?"
Ecco la provocazione lanciata da alcuni studenti all'indomani del crollo di una lastra dal soffitto del liceo romano
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]