IN PROVINCIA DI RIETI
Due morti nell'esplosione su via Salaria a Borgo Quinzio (Rieti)
I feriti sarebbero diciassette. Lo scoppio è stato causato dalle fiamme propagate da un'autocisterna

Due morti e diciassette feriti. È questo il bilancio provvisorio dell'esplosione avvenuta al km 39 della via Salaria a Borgo Quinzio, in provincia di Rieti. Una delle vittime è un vigile del fuoco di 50 anni, l'altra un uomo che si trovava nei pressi del distributore.

Due morti e dodici feriti nell'esplosione di Borgo Quinzio

Sarebbero state propagate da un'autocisterna che stava scaricando carburante le fiamme che hanno causato l'esplosione, che sarebbe avvenuta mentre già i vigili del fuoco stavano spegnendo le fiamme. Lo scoppio ha fatto sblazare per diversi metri l'autocisterna e un mezzo dei vigili del fuoco. Uno dei morti è stato trovato all'interno di una macchina che ha preso fuoco.
 

Borgo Quinzio, due morti per l'esplosione in un distributore

I feriti sarebbero diciassette. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, si sono recati soccorritori del 118, eliambulanze e forze dell'ordine. La via Salaria è al momento interdetta al traffico nel tratto interessato tra Borgo Santa Maria e Fara in Sabina.


Esplosione a Borgo Quinzio, due morti

"In merito all’esplosione avvenuta sulla via Salaria di un distributore di Gpl - rende noto l’assessore alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato - è scattato immediatamente il Piano del maxi afflusso feriti". "Sul posto - spiega l'assessore regionale - sono operativi 8 mezzi del 118 tra ambulanze e automediche e 3 elicotteri per il trasporto dei feriti. È stato allertato il Centro grandi ustioni del Sant’Eugenio e i DEA di II livello della capitale. Tra i feriti vi sono alcuni soccorritori del 118 con ustioni al volto. È stata istituita l’Unità di Crisi presso l’Ares 118 di Roma".

Leggi anche:

Esplosione per una fuga di gas nei pressi della Stazione Termini

Conca d'Oro, Lanciano un petardo e causano esplosione in un appartamento


ARTICOLI CORRELATI
Un distributore vicino alla stazione Tiburtina ha preso fuoco. Intervengono i Vigili del Fuoco, traffico in tilt
In seguito agli incendi dei bus di Roma, sul web e nelle chat stanno diventando virali alcune immagini goliardiche
Si tratta di un uomo di Monterotondo, schiantatosi contro un albero nel tratto tra Settebagni e la città eretina
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Vigili del fuoco in azione già da prima dell’alba. AGGIORNAMENTI IN CORSO: le decisioni del Campidoglio
2
Due incendi a viale dei Colli Portuensi, quattro contenitori Ama bruciati e un'auto danneggiata. Non si esclude l'ipotesi dolosa
3
Ruspe in azione al Med Net, piccolo stabilimento alla foce del Canale dei Pescatori
4
Si chiama "Sand Nativity" ed è stato realizzato con la sabbia dorata della spiaggia di Jesolo da quattro scultori selezionati dal Comune di Jesolo
5
La logica è sempre la stessa, alterare il senso della socialità e considerare normale ciò che invece è gravemente violento
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]