CRONACA
Rogo al bar Necci, si pensa a incendio doloso
La scorsa notte un incendio ha distrutto la porta dello storico locale. I Carabinieri indagano

Si pensa abbia origine dolosa il rogo che la scorsa notte ha distrutto la porta del bar Necci, al Pigneto.
I Carabinieri, infatti, hanno rinvenuto tracce di liquido infiammabile.

Già teatro di un altro incendio di origine dolosa nel 2009 – come fu accertato all’epoca dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia –, Necci è lo storico locale in cui Pier Paolo Pasolini organizzò il casting di ‘Accattone’, che fu poi girato proprio nello stesso quartiere.


ARTICOLI CORRELATI
Il Pigneto ricorda Pasolini con un incontro al The British Corner con Tarzanetto che racconta il grande regista
La segnalazione di un residente: "E' successo intorno all'1, l'1 e mezza di questa notte"
Sabato sera l'incendio doloso da parte di vandali che si sono introdotti nella scuola a Monteverde. Oggi istituto chiuso
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il 53enne aveva perso il figlio, i parenti erano preoccupati per le sue condizioni psicologiche
Data di pubblicazione: 2020-01-08 10:13:07
2
I Carabinieri li hanno inseguiti, bloccati in via Fadda e arrestati. Con loro avevano il perfetto kit da ladri con guanti, corde, torce, cacciaviti, forbici e scaldacollo
Data di pubblicazione: 2020-01-11 16:00:14
3
La regolare percorrenza sarà garantita solo fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20
Data di pubblicazione: 2020-01-11 20:46:01
4
Fabrizio Piscitelli è stato ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola alla testa su una panchina del parco degli Acquedotti
Data di pubblicazione: 2020-01-12 20:50:32
5
Il sodalizio criminale riforniva di cocaina, hashish e marijuana i quartieri romani del Trullo, Monteverde e Montespaccato, e l'area di Pomezia
Data di pubblicazione: 2020-01-14 10:45:33
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]