AMBIENTALISTI UNA TANTUM
Fermi tutti! Roma senza auto: ma giusto un po’, che poi c’è la partita
Un’altra domenica "ecologica" e un nuovo stop alla circolazione. Dopo le 18.30, però, tutto come al solito

Detto garbatamente: una misura di nessuna utilità pratica. Detto in maniera più spiccia: una buffonata.

Le domeniche ‘ecologiche’, come quella di oggi, sono uno di quei tipici provvedimenti che le amministrazioni comunali prendono per il solo motivo… di far vedere che li hanno presi. Sia chiaro: il problema non è questa specifica Giunta. Il problema è che non potendo intervenire sulle vere cause dell’inquinamento – cause che sono evidentemente ‘di sistema’ e riguardano, quindi, l’intero modello di produzione e di consumo – ci si limita a qualche atto dimostrativo di tanto in tanto.

Come se uno si ingozzasse tutto l’anno, tutti i giorni dell’anno, e poi per qualche ora, una domenica al mese, si astenesse dal rimpinzarsi delle solite porcate. Per poi riprendere, però, subito dopo: non il lunedì mattina, ma già nel tardo pomeriggio della domenica. E per di più con un’interruzione (la pausa-spuntino?) intorno, guarda caso, all’ora di pranzo.

Detta così sembra una versione sarcastica inventata a bella posta, ma gli orari sono proprio questi. Il blocco della circolazione comincia alle 7.30 e ha una prima interruzione alle 13, poi riprende alle 15 e si conclude definitivamente alle 18.30. Come mai così presto? Eh beh. Perché la sera c’è la partita di calcio all’Olimpico, tra Roma e Inter, e con il tifo è sempre meglio non entrare in conflitto.

Le domeniche ecologiche... e Mister Smog

Avete fatto il conteggio complessivo? Dà un totale di nove ore. Una volta al mese.

Mister Smog non ne resterà molto colpito. Anzi, non lo sarà per niente. Attenderà imperturbabile che il tempo passi – cadendo come sabbia, ecologica, in una clessidra del bel tempo andato – e poi tornerà a imperversare come sempre.

Sì, lo hanno già avvisato che la burla (oops: il provvedimento) si ripeterà il prossimo anno. Più precisamente il 13 gennaio, il 10 febbraio e il 24 marzo.

Mister Smog si è fatto una risatina. Ha tossicchiato un po’, ma ci è abituato, e ha guardato altrove, verso certi manifesti che gli piacciono moltissimo: la pubblicità dei SUV.


ARTICOLI CORRELATI
Blocco totale della circolazione nella Fascia Verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Stop anche ai diesel Euro 6
Le date e gli orari potranno essere suscettibili di modifiche, qualora si dovessero verificare eventi, a oggi non previsti e non prevedibili
Berdini: Con i soldi delle Olimpiadi si sarbbero potute tappare tutte le buche di Roma
I PIU' LETTI IN AMBIENTE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
2
Nonostante le proteste arrivate da tutto il mondo, il cucciolo di giraffa è stato giustiziato
3
Nuova spedizione in Sud Africa del fotografo naturalista Remo Sabatini dedicato al predatore dei mari
4
AMBIENTE Squalo! Squalo!
Con le spiagge della domenica affollate dai bagnanti torna “l'incubo degli squali” tra avvistamenti veri e presunti
5
La affascinante storia di Raffaella Schlegel e dei suoi squali e della sua vita dedicata all'oceano
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]