MAESTRO DI NIENTE
Roma, Monteverde: Maestro karate abusò di allieve minori, arrestato
Per alcune allieve partecipare alle lezioni era diventato un incubo, di cui non erano capaci di liberarsi

E' trascorso un anno dall'inizio dell'inchiesta giudiziaria svolta dal pm Silvia Santucci, diretta ad accertare l'accusa di violenza sessuale su minori nei confronti di un maestro di karate, avanzata da alcune allieve tredicenni praticanti in una palestra di Monteverde, a Roma. Le testimonianze delle giovani karateka non hanno lasciato dubbi ai giudici.

Con la scusa di sistemare il kimono, la mano dell'insegnante scivolava in modo troppo inopportuno sul corpo delle bambine, carezze, toccamenti inappropriati, abbracci troppo affettuosi, tanto che per alcune partecipare alle lezioni era diventato un incubo, di cui non erano capaci di liberarsi. L'uomo, un maestro 80enne con una storia costellata di vittorie nazionali e internazionali nell'arte marziale del karate, si è sempre dichiarato innocente fin dall'inizio delle indagini.

In un primo momento, dato che l'indagato si sarebbe dimesso dalla palestra, per il Gip sarebbe caduto anche il rischio di reiterazione del reato, ma controlli più accurati hanno rivelato che il maestro, pur non comparendo più nell'organico, continuava a visitare la palestra, così è stato deciso di ricorrere ai giudici del Riesame contro il provvedimento.

E ieri sono diventati esecutivi gli arresti domiciliari per l'insegnante di karate, che ha dichiarato di essere vittima innocente di accuse infamanti: "Mai sfiorato una allieva, un'adolescente. Si chiarirà tutto prima o poi", riporta "Il Messaggero.it".


ARTICOLI CORRELATI
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Con il padre erano andati a trascorrere la settimana di festa in Piemonte insieme con altri alunni della scuola elementare Crispi di Monteverde
"Il Messaggero" riferisce di un'inchiesta che coinvolge noleggiatori, tassisti e dipendenti pubblici
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
1
Per motivi di gelosia, ha colpito con un fendente al collo la moglie e si è chiuso in casa con i tre figli piccoli
2
Era stato chiuso il 3 novembre scorso, quasi sei mesi fa, riaprono anche le terapie intensive
3
Transitando in lungotevere San Paolo, il militare ha notato due giovani dare un’occhiata all’interno di un’auto lì parcheggiata
4
Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un bollettino con fase operativa di attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio
5
La ladra è stata sorpresa dopo aver asportato denaro dalle cassette delle offerte di due chiese del centro storico
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]