UNA RUSPA AL GIORNO...
Ville Casamonica. Giù un’altra: e proprio nel loro feudo della Romanina
La confisca risale al 2013 e oggi, finalmente, è cominciata la demolizione. Con un “Salvini operaio”

C’è da scommetterci: lo avrà fatto più che volentieri, Matteo Salvini. E come lui si sarebbero prestati con grandissimo piacere chissà quanti altri cittadini che l’arroganza dei Casamonica (o meglio: in stile Casamonica) non l’hanno mai sopportata.

Di cosa parliamo? Della demolizione di una delle ville abusive del clan, ubicata in via di Roccabernarda 15 alla Romanina, ossia nel quartiere-feudo della gang, e confiscata nel 2013. Cammina cammina – ma per questo genere di interventi ci piacerebbe poter scrivere “corri corri” – è arrivato finalmente il giorno in cui si è passati alla fase successiva. Via la costruzione illegale e recupero dell’area, che è stata assegnata alla Regione Lazio dalla Agenzia per i Beni Confiscati alla Criminalità organizzata.

Ville Casamonica: un'altra di meno 

Salvini era appunto presente, come lo erano il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, e diverse altre autorità sia politiche sia amministrative, e non si è fatto sfuggire l’occasione. È salito sulla pinza idraulica demolitrice (amichevolmente, la ruspa) ed è stato il primo a muoverne il braccio meccanico.

Come si dice: un atto simbolico.

Come si spera: ce ne fossero a getto continuo. Simbolici e concreti. Se capita con Salvini, o Zingaretti, o chi per essi, ma va benissimo anche senza.

Leggi anche:

Angela Casamonica: “Salvini non mi fa paura, con noi deve rigare dritto”

Demolizione ville Casamonica. Sabella: “Merito del Campidoglio”

Roma, blitz demolizione ville Casamonica, commenti e aggiornamenti

 


ARTICOLI CORRELATI
Il magistrato, ex pool antimafia a Palermo e assessore alla Legalità con Marino, conferma che la scelta è politica
Il gruppo capitolino dei Democratici rende omaggio alla Polizia per il blitz. Sulla Raggi, silenzio di tomba
Si tratta della più imponente operazione della Polizia Locale, con oltre 600 agenti impegnati già dall’alba
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]