DOMANI LA GIORNATA MONDIALE
Roma, partito il corteo contro la violenza sulle donne
La manifestazione, organizzata dal movimento "Non una di meno", è diretta a piazza San Giovanni. Apre il corteo lo striscione "Stato di agitazione permanente"

È partito da piazza della Repubblica il corteo contro la violenza sulle donne organizzato dal movimento "Non una di meno" in vista della Giornata mondiale contro la violenza di genere, che si celebra domani in tutto il mondo. La manifestazione, a cui stanno partecipando migliaia di persone (secondo le forze dell'ordine la presenza attesa è di circa dieci mila persone), è diretta a piazza San Giovanni.


Corteo contro la violenza sulle donne a Roma

Ad aprire il corteo è lo striscione "Stato di agitazione permanente", portato dalle donne dei centri antiviolenza. Tra i cori intonati dalle manifestanti c'è "Contro ogni donna stuprata e offesa, facciamo tutte autodifesa". Oltre ai collettivi di sinistra e ad una delegazione dell'Anpi, alla manifestazione ha preso parte anche una rappresentaza della Casa Internazionale delle Donne di Roma.


Roma, le strade interessate dalla manifestazione

Queste le strade interessate dal corteo prima di raggiungere San Giovanni: viale Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell'Esquilino, via Liberiana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Merulana, largo Brancaccio, via dello Statuto, piazza Vittorio Emanuele e via Emanuele Filiberto.


Corteo contro la violenza sulle donne: le modifiche al trasporto pubblico

A causa della manifestazioe sono previste deviazioni o limitazioni per le linee tram 3, 5 e 14 e per altre trenta linee bus.

 

Leggi anche:

Roma, Civica (Uil): Basta accanimento Comune contro Centri Anti Violenza

Violenza donne, un progetto per ascoltare gli uomini che maltrattano


ARTICOLI CORRELATI
Migliaia di donne e uomini hanno oggi manifestato a Roma per dire "basta alla violenza sulle donne" (diretta video FB)
Le esponenti della Casa: “Incomprensibile attacco della giunta capitolina al femminismo”
Un venerdì di fuoco, che infiammerà l'Italia intera da Nord a Sud nella giornata internazionale della donna
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Sono stato io. Mio padre non voleva darmi dei soldi" ha confessato il figlio trentottenne
Data di pubblicazione: 2019-11-13 08:16:19
2
All'alba di mercoledì 13 novembre sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza per spaccio e traffico di droga
Data di pubblicazione: 2019-11-13 08:06:23
1
La dinamica è stata ricostruita grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza interne al bar
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:18:11
2
Accade a 50 dipendenti di un’azienda di televendite di gioielli. Quest'assurda vicenda è lo specchio di una crisi molto più profonda
Data di pubblicazione: 2019-11-12 08:24:36
3
"Nel giro di dieci mesi dall'apertura abbiamo superato i 200 posti letto attivi e un incremento dei pazienti al Pronto soccorso
Data di pubblicazione: 2019-11-11 17:25:27
4
Dopo l'alluvione del 1966 si lavorò per vent'anni, ma Venezia è ancora precaria e sommersa quando le condizioni meteorologiche sono critiche
Data di pubblicazione: 2019-11-12 10:12:11
5
"Gentilissima sindaca, desideriamo portare alla Sua attenzione  la seguente situazione..."
Data di pubblicazione: 2019-11-10 10:19:59
1
Il 24enne è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa la notte del 23 ottobre scorso davanti al pub John Cabot, nella zona di Colli Albani
Data di pubblicazione: 2019-11-04 21:47:41
2
Dall'omicidio del "re del caffè" Palombini al sequestro dell'Axa: una vita da delinquente
Data di pubblicazione: 2019-11-06 08:04:46
3
Bilancio tragico per l'incidente avvenuto sulla Roma-Fiumicino: perde la vita una giovane ragazza. Traffico il tilt, bloccata la tratta in direzione Fiumicino
Data di pubblicazione: 2019-11-04 19:20:10
4
Ennesimo caso di violenza a Cinecittà Est: rapinatori prendono in ostaggio il cassiere armati di coltello. L'esasperazione dei residenti è alta
Data di pubblicazione: 2019-11-08 10:30:37
5
Di rientro dalla Tunisia, è stato arrestato ieri notte all'Aeroporto di Fiumicino: era il "buttafuori" della discoteca
Data di pubblicazione: 2019-11-02 17:04:44
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]