RIFIUTI
Rifiuti a Roma, Caudo sul TMB Salario: "Situazione di emergenza"
Il presidente del III Municipio: "I cittadini chiedono che si avvii un percorso trasparente e concreto che porti alla chiusura dell'impianto"
L'assessore Giovanni Caudo

"L'assessore Valeriani ha ragione, la chiusura del TMB di via Salaria dovrebbe essere un'occasione per una discussione pubblica sulla gestione del ciclo dei rifiuti a Roma". Lo ha dichiarato il presidente del III Municipio III Giovanni Caudo. "Come Municipio - ha aggiunto il minisindaco - siamo a fianco dei cittadini che subiscono le conseguenze della presenza dell'impianto ma anche di un uso eccessivo che ha nel tempo intensificato ed esteso i miasmi e i cattivi odori provenienti dal TMB". 


TMB Salario, Caudo: la zona si sta desertificando

"Questa estate - spiega Caudo - con i cittadini abbiamo promosso un monitoraggio degli odori che ha mostrato che su 3.483 rilevazioni circa 1.400 (oltre il 42%) segnalava fastidi agli occhi, alla gola e comunque molestie al benessere delle persone. Un impianto che si trova a poche centinaia di metri dalle case in una zona che si sta progressivamente desertificando e con conseguenze anche sui valori immobiliari delle case". 


Caudo: i cittadini hanno chiesto a Roma Capitale di isituire un'unità di crisi

Il presidente del III Municipio parla di "una vera e propria situazione di emergenza gridata ,il 6 ottobre scorso da circa 2 mila persone davanti all'impianto sulla via Salaria nel corso di una manifestazione promossa dal municipio. I cittadini hanno chiesto a Roma Capitale di istituire una unità di crisi per la chiusura del TMB salario con la partecipazione di AMA spa e della Regione. Ad oggi non abbiamo avuto alcuna risposta, in un incontro di fine ottobre, l'assessora Montanari aveva dato Ia disponibilita' in tal senso ma da allora non abbiamo saputo più nulla". 


Caudo: TMB Salario punta dell'iceberg di un cattivo ciclo dei rifiuti

"I cittadini - conclude Caudo - chiedono che si avvii un percorso trasparente e concreto che porti alla chiusura dell'impianto, se si comincia dal qui dal TMB che è la punta dell'iceberg di un cattivo ciclo dei rifiuti, forse a cascata si possono avviare tutte le azioni conseguenti per dare a Roma un ciclo dei rifiuti degno di una capitale europea. Proviamoci, tutti insieme nell'interesse della città".

 

Leggi anche:

Tmb Salario, Caudo: Basta con l'offendere i romani negando la puzza

Salario, Mille in piazza contro il Tmb


ARTICOLI CORRELATI
Caudo: "Faremo un incontro con i parroci del quartiere perché questa sarà una manifestazione di popolo"
"Diteci come si chiude e non diteci che state verificando se puzza o no"
Villa Spada, Fidene, Serpentara, ma anche diverse zone del II Municipio. Sono queste le aree più colpite dall'impianto Tmb Salario
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
Il leghista Calderoli spara a zero sui teppisti stranieri in stile Eintracht e su questo fa bene. Manca tutto il resto, però
2
Accordi parziali e a termine. Che possono forse bastare a evitare il disastro incombente: non certo a risolvere il problema
3
Un accordo raggiunto tra Governo, Parlamento e Campidoglio. Coinvolto il Genio militare
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]